Serie A, tutto facile per il Napoli contro il Frosinone

Share

Carlo Ancelotti, parla a Sky Sport: "Questa poteva essere una partita-trappola, ci eravamo già caduti contro il Chievo, oggi volevamo fosse diverso". Il livello della rosa è altissimo, siamo stati bravi oggi a mettere subito la partita dalla nostra parte, e poi a continuare a spingere dopo il vantaggio. "Nella ripresa abbiamo anche aumentato l'intensità d'attacco". Si è rivisto anche Faouzi Ghoulam, che non giocava da 13 mesi, dal giorno della rottura del crociato in Champions League contro il Manchester City. Si sono sacrificati molto, hanno lavorato sodo. "Cerchiamo sempre di imporre il nostro gioco, anche se il Liverpool è cambiato rispetto all'andata dovremo impostare una gara offensiva anche ad Anfield senza fare troppi calcoli". Sono molto felice di rappresentare questa squadra e città, sono orogoglioso.

GIORNATA DI PRIME VOLTE - Debutto per Meret, Luperto titolare per la prima volta, Ghoulam torna dal primo minuto.

Da Febbraio avremo una versione serale di Uomini e Donne!
Il nome resta però un mistero, esattamente come il nome del locale in Svizzera dove si esibirebbe l'ex tronista . Da modello a influencer o dj gli ex tronisti dell'ultimo periodo pare non abbiano problemi economici.

La grande convention degli imprenditori Si Tav
Saranno oltre una dozzina le associazioni imprenditoriali ( Confcommercio e Confindustria in testa) a partecipare all'incontro. È da qui che partirà il dibattito, con l'auspicio che presto il governo possa riaprire i cantieri della Torino-Lione.

Spelacchio o Spezzacchio? Polemica infinita sull’albero di Natale di Roma
Un signore si chiede se non sia finto, mentre una signora spera solo che non si tratti di un altro Spelacchio: "Speriamo sia migliore".

Il campionato vede gli azzurri ancora a rincorrere.

L'algerino ha aggiunto: "Fascia di capitano?" Diventerà un giocatore molto importante per il Napoli. Ancelotti è riuscito a prendere due piccioni con una fava insomma: 3 punti e turnover massiccio, ciò che difficilmente è riuscito in passato al suo predecessore Maurizio Sarri. "Crediamo al passaggio del turno: fin qui abbiamo preparato una bella torta, ora dobbiamo metterci la ciliegina".

Share