Settimo sigillo di Valentino Rossi al Monza Rally Show

Share

Aiutato da una potente WRC Plus, il Dottore ha conquistato il 7° successo nel Monza Rally Show uscendo vittorioso nelle prove speciali in palio domenica. Non è un caso che il nove volte campione del mondo di motociclismo si sia assicurato tutte e nove le Prove Speciali disputate in questa edizione 2018 del Rally di Monza. Terzo posto per i fratelli Brivio che si avvantaggiano di 15 secondi sulla Ford di Salucci (Uccio). La gara è lunga, Vittorio è un gentleman Driver che corre un paio di gare l'anno e non ha la possibilità di stare molto tempo per provare vetture da Rally ma il Monza Rally Show è un ottimo appuntamento per divertirsi nel finale di stagione, dopo aver disputato il Milano Rally Show. Il divario tra le Wrc Plus era praticamente incolmabile per chiunque, ma la "pista di casa" ha segnato un podio comasco importantissimo. Concorrenza sbaragliata nel caso di De Tommaso e della navigatrice Giorgia Ascalone che hanno nettamente vinto i duelli con Ciuffi-Gonella, i migliori inseguitori.

"Ancora una volta il Monza Rally Show mi ha regalato grandi emozioni e non smette di stupirmi, è stato bellissimo finire in Top10 - ha detto il pilota sponsorizzato Brettex - Il pubblico e l'atmosfera erano sensazionali, è stato un grande onore combattere con un mio idolo fin da quando ero bambino, Valentino Rossi". Francesco Franzé, titolare di Modo Promotion, commenta: "L'esigenza di avere servizi food altamente qualificati e personalizzabili all'interno di un evento on the road è una richiesta sempre più frequente che, negli ultimi tempi, ci ha spinto a consolidare la collaborazione con Food Events e, parallelamente, a investire su mezzi dedicati".

Manovra, nuovi tagli alla spesa: deficit limato al 2,05%
Salvini ha poi smentito che la Lega sia tentata dal voto: L'ennesima balla giornalistica - ha spiegato. Ma, come proverà a spiegare Conte alla Commissione, fin lì M5S e Lega non sono disposti a spingersi.

Lazio-Sampdoria, Giampaolo: "Il gol di Saponara? Giustizia divina"
Conta l'interpretazione non i moduli, abbiamo fatto un buon primo tempo , siamo stati lucidi. Il gol l'ho rivisto nello spogliatoio, ero già andato via per rivedere l'azione del rigore.

Juventus-Inter, Allegri in conferenza: "Sarà più importante mercoledì"
Presentazione poi della gara di domani: "Per noi è una partita importante sotto l'aspetto emotivo, ma anche tecnico e tattico". Negli studi di Raisport, l'esperto di mercato , Ciro Venerato , ha dato aggiornamenti sulla situazione di Rodrigo Bentancur .

Infine doppia piazza d'onore per Riccardo Pederzani nella classe "entry level", la R3: il pilota varesino di classe 1998 ha gareggiato con una Renault Clio R3C insieme a Lino Battaglia ed è stato preceduto dal solo Alex Vittadini che aveva a disposizione una R3T.

La seconda prova speciale della giornata è stata la SS8 Roccolo 2 di 11.920 chilometri con il "Dottore" che centra lo stesso tempo di Suninen che, tuttavia, in classifica paga un totale di 10 secondi di penalità, mentre Cairoli si porta a soli due secondi dalla quinta posizione.

Share