Manovra a colpi di fiducia: oggi il voto alla Camera

Share

Roma - La commissione Bilancio della Camera ha approvato, con i voti della maggioranza M5s-Lega, il mandato al relatore sulla manovra, che è attesa in mattinata nell'Aula di Montecitorio. Alla manifestazione, ribattezzata "Uniti contro il governo che affossa l'Italia" sono presenti alcune decine di persone.

Evidentemente galvanizzati dagli "scontri" in aula di ieri, stamattina poco più di un centinaio di militanti e simpatizzanti del Pd capeggiati da una trentina di deputati dem si è ritrovato davanti a Montecitorio per partecipare ad un sit-in contro i contenuti della manovra economica. "Qualcuno vuole cambiare la democrazia parlamentare e noi non possiamo permetterlo". "Siamo di fronte a una delle pagine più buie della storia della Repubblica - ha detto il capogruppo Pd alla Camera Graziano Delrio - Avete impedito l'esercizio sacrosanto che la nostra Costituzione prevede". "Grazie per essere qui, siamo lì dentro per rappresentare tutti voi". "L'Italia apra gli occhi, Di Maio e Salvini sono come autisti ubriachi che ci portano a sbattere", ha aggiunto.

Anticipazioni trono classico: U&D sbarca in prima serata per le scelte
Inoltre ha lanciato anche alcune frecciatine nei confronti di Sara e suo fratello: ci sarà una nuova loro riposta? Per quanto riguarda lo scandalo , non mi scrivete più per questa storia.

Inter, Ausilio: "Modric? L’abbiamo sognato, ecco come è andata. E in futuro…"
La stagione avrebbe poi confermato come in quella zona del campo all'organico di Spalletti manchi un giocatore di personalità e qualità.

Attacco terroristico al ministero degli Esteri in Libia: cosa sappiamo
Nell'attentato hanno perso la vita anche due attentatori, uno che si è fatto esplodere e l'altro ucciso dalle forze di sicurezza. Una delle vittime sarebbe Hibrahim Shibani, direttore generale del Dipartimento per le relazioni islamiche del ministero.

"Mi stupisce che molti si scandalizzino per quello che l'opposizione ha fatto in aula in questi giorni". "Noi abbiamo grande rispetto per il presidente Fico - ha detto la capogruppo di Fi Mariastella Gelmini - ma anche Fico deve avere rispetto per le prerogative del parlamento e delle opposizioni".

Share