Botta e risposta trash tra Salvini e J-Ax: "Bacini spalmati al cioccolato"

Share

Botta e risposta fra il rapper J-Ax e il ministro dell'Interno Matteo Salvini. "Oltre alla fattoria degli animali, per mio figlio vorrei un mondo senza guerra e senza inquinamento". Arrivano rumorose come un graffio sulla lavagna le parole di J-Ax, popolare rapper brianzolo che, stuzzicato dal Corriere della Sera sull'argomento, non ha peli sulla lingua nel commentare in maniera decisa ed inequivocabile la politica del vicepremier leghista, dicendosi "deluso da chi crea un allarme che non c'è, prendendo gli immigrati come capro espiatorio per qualsiasi cosa". Evento preceduto da una serie di performances di artisti locali, tra i quali Dario Barbarossa che ha proposto il suo brano dedicato a Jennifer Sterlecchini, dal titolo Jenny, e che ha poi visto l'intervento, intorno alle 23.45, di Vincenzo Olivieri il quale, insieme alla madrina della serata Federica Peluffo, ha dato il via al consueto countdown. Ma a quanto pare non c' è più nessuno. "Io sogno un mondo senza Salvini".

Le previsioni meteo al Sud per Capodanno
Condizioni di cielo variabile sulla Calabria e sulla Sicilia con possibili deboli nevicate dai settecento metri. Venti da deboli a moderati nord-occidentali, Foehn nelle valli alpine e al Nordovest.

Pogba, nonostante la "cura Solskjaer" è sempre sul piede di partenza
In tal senso il siparietto "dance" con Bailly è tutto un programma. Il francese sembra tornato quello dei tempi della Juventus .

Belen Rodriguez, incidente hot: si apre il vestito e si vede tutto
In quel momento anche i medici hanno ritenuto che fosse davvero l'unica soluzione possibile per calmarlo e farlo recuperare. Nonostante la conferma di Signorini , pare però che per Belen il peggio sia passato.

J-Ax, che da sempre si è schierato contro la Lega di Matteo Salvini, è tornato all'attacco. "Giro sicuro per le strade e sono tutti gentili". "A J-Ax doppio bacione!" con le immancabili emoticon che mandano baci. Nulla però sfugge al radar di J-Ax: il tweet a lui rivolto non è infatti passato inosservato, e il rapper degli Articolo 31 risponde a tono: "Grazie per i baci, ma preferirei che restituissi i 49 milioni di euro che la Lega ha rubato agli italiani".

Share