Afghanistan:crolla miniera oro, 30 morti

Share

Tragedia in Afghanistan dove un tunnel all'interno di una miniera d'oro è crollato, provocando la morte di almeno trenta persone. Nel crollo sono rimasti feriti anche molti altri lavoratori.

Stando alle ricostruzioni, gli abitanti del villaggio avrebbero scavato un pozzo profondo 60 metri in un letto del fiume per cercare l'oro.

Читайте также: Inter, preso un top player a zero: i termini dell'accordo

La tragedia, il cui bilancio è probabilmente destinato a salire, è avvenuta nella provincia di Badakhshan, nel nord-est dell'Afghanistan, nel distretto di Kohistan.

Non è chiaro perché sia avvenuto l'incidente, ma un portavoce del governo provinciale ha affermato che i minatori non fossero professionisti. Il governatorato ha fornito la cifra di 30 morti, ma un parlamentare locale parla di 40 morti. "Abbiamo inviato una squadra di soccorso, ma gli abitanti del villaggio avevano già iniziato a rimuovere i corpi", ha aggiunto. La regione di Badakhshan è una provincia montana e remota nel nordest, al confine con Tagikistan, Cina e Pakistan. Tuttavia, la maggior parte dei preziosi minerali che il territorio afghano contiene resta non intaccato, a causa del conflitto e dalla mancanza di regole, che tengono lontane le grandi compagnie minerarie internazionali.

При любом использовании материалов сайта и дочерних проектов, гиперссылка на обязательна.
«» 2007 - 2019 Copyright.
Автоматизированное извлечение информации сайта запрещено.

Код для вставки в блог

Share