Banca Carige, The Capital Investment Trust scende sotto il 5%

Share

Senza quel prestito - tecnicamente un bond subordinato sottoscritto dallo Schema Volontario del Fondo Interbancario (Fitd) - Carige non avrebbe avuto patrimonio sufficiente: pur essendo ricca di capitale primario (il CET1 è al 10,8% contro il 9,625% chiesto da Bce), la banca necessitava di almeno 320 milioni per coprire un buco causato da 257 milioni di perdite su crediti, emerso solo nella terza trimestrale.

Decisa dunque l'amministrazione straordinaria con la nomina di una terna di commissari che ha visto la conferma di Innocenzi e Modiano - il cui piano gode del pieno sostegno della Bce - e l'inserimento del giurista Raffaele Lener. La decisione, annunciata da Bce e da una nota della banca, segue la bocciatura all'aumento di capitale da 400 milioni alla vigilia delle festività natalizie - provocata dall'astensione del principale azionista, il gruppo Malacalza - e le dimissioni della maggioranza del board. La circostanza che l'istituto di credito sia stato posto in amministrazione straordinaria lascia infatti del tutto immutata la sua gestione ordinaria. È l'ultimo di una lunga serie che ha lasciato la banca priva di grandi leve: tra le poche che restano è quella di una gestione ottimale di sofferenze e Utp, i vecchi incagli. A comporre il comitato di sorveglianza, invece, saranno Gianluca Brancadoro, Andrea Guaccero e Alessandro Zanotti. Ancora non vi è la possibilità di mettere giù un piano di collaborazione preciso dato lo stato dell'ìstituto ligure, ma sono stati avviati i contatti che daranno modo eventualmente di far partire una partnership che potrebbe dar via alla cessione da parte della banca di 3,7 miliardi tra crediti deteriorati e utp (gli unlikely to pay, N.d.R.) di Carige. I nomi che circolano negli ambienti finanziari sono quelli di Unicredit e di Ubi, ma non sono che indiscrezioni. In Toscana la presenza di Carige si rafforza con l'acquisto nel 2004 della Cassa di risparmio di Carrara.

Migranti: Alice, una bolognese a bordo della Sea-Watch
Alice è a bordo della Sea Watch , che insieme alla Sea Eye, sono le navi delle ong che attendono di far sbarcare 49 migranti in un porto europeo.

Il successone dell’Agenzia delle Entrate sulla fatturazione elettronica
Per compilare una fattura elettronica è necessario collegarsi tramite un PC, tablet o smartphone alla rete internet. Se anche fossero state fatture cartacee, è il concetto, sarebbero state da cestinare.

Napoli ricorda Pino Daniele 4 anni dopo
Non stupisce quindi che il suo profilo Instagram sia seguito da quasi duecentomila follower e che sia diventata piuttosto famosa. Nello Daniele , fratello di Pino , invece, ha già messo in funzione i motori del memorial dedicato al fratello.

Da qui la quota è sempre salita, arrivando, dopo l'aumento di capitale, a circa il 27%.

La Consob ha disposto per oggi, 2 Gennaio 2019, la "sospensione temporanea delle negoziazioni nei mercati regolamentati e nei sistemi multilaterali di negoziazione italiani relativamente ai titoli emessi o garantiti da Banca Carige".

Share