Reddito di cittadinanza, "il sussidio spetta anche ai rom"

Share

Tra le novità gli anticipi attraverso le banche del trattamento di fine rapporto per i dipendenti della P.a, la pace contributiva.

Ecco in sintesi i punti principali delle due misure secondo l'ultima bozza del provvedimento.

CHI PUO' CHIEDERLO: cittadini italiani o stranieri con permesso di lungo soggiorno da almeno 10 anni.

FUORI CHI HA LA BARCA, CARCERATI E CHI SI E' LICENZIATO - Per avere il Rdc non bisogna avere acquistato un'auto nei sei mesi prima o aver comprato negli ultimi due anni una vettura di cilindrata superiore a 1.600 cc nonché moto superiori a 250 cc. Per chi ha una casa di proprietà, l'importo del Reddito di cittadinanza che spetta scende a 500 euro. "Con la decadenza del beneficio, si rimane fuori per 18 mesi, e solo dopo 18 mesi si può nuovamente accedere al RdC". Il beneficio costituisce integrazione del reddito fino a quella cifra.I prelievi di contanti dalla carta apposita non potranno superare i 100 euro al mese.

Pensioni Quota 100: si può smettere di lavorare a 59 anni
La prima finestra per i privati per andare in pensione è aprile 2019 mentre la prima per i pubblici è luglio 2019. Se la quota 100 verrà maturata dal 1 aprile, potranno andare in pensione dopo 6 mesi.

Borsa europea apre in calo
Immediatamente il titolo in borsa ha subito una brusca frenata, perdendo addirittura l'8%. Chiusura in forte rialzo per le borse europee , che hanno superato il pessimismo di ieri.

Calciomercato, ritorno al Benfica per Mourinho? Difficile, ma non impossibile
Ma secondo i colleghi di A Bola , Mourinho avrebbe lasciato una porta aperta per la prossima stagione. Un no ma non definitivo, almeno da giugno in poi.

Secondo i primi dettagli (il decreto deve ancora essere pubblicato nella sua interezza) per avere diritto al reddito di cittadinanza bisognerà avere un Isee (indice della situazione economica) inferiore ai 9.360 euro annui. L'aiuto medio sarà di 498 euro, ma potrebbe anche scendere nel caso in cui le domande fossero superiori alle previsioni (la clausola di salvaguardia).

Per quanto concerne invece i criteri di accesso, si conferma il vincolo dell'ISEE inferiore a 9360 euro, con un valore del patrimonio immobiliare inferiore alle 30mila euro (esclusa la prima casa) e patrimonio finanziario non superiore a 6mila euro (in aggiunta a 2mila euro per ogni componente della famiglia, ma con un tetto massimo a 10mila euro). Allo stesso tempo, ai beneficiari che avviano un'attività lavorativa autonoma o di impresa individuale entro i primi 12 mesi di fruizione del beneficio è riconosciuto in un'unica soluzione un beneficio addizionale pari a sei mensilità, pari dunque ad un massimo di 4.680 euro. Non solo: comportano l'esclusione dal beneficio anche le vetture e i motocicli fino a due anni di vita, con cilindrata superiore, rispettivamente, a 1.600 e 250 cm.

I beneficiari dei 780 euro mensili dovranno accettare una tra le tre Offerte di lavoro che verranno proposte agli interessati. Sono esonerati i dagli obblighi i componenti con carichi di cura, i nuclei in cui c'è la presenza di soggetti con meno di tre anni, o con componenti del nucleo familiare con disabilità grave o non autosufficienza. I beneficiari del sussidio avranno anche le agevolazioni delle tariffe elettriche e per la fornitura del gas naturale previste per le famiglie economicamente svantaggiate.

Considerata la geografia dell'incidenza dell'economia sommersa, ha ricordato la Cgia, le regioni che potrebbero ospitare più "furbetti" del reddito di cittadinanza sono, nell'ordine, Calabria, Campania e Sicilia. Anche per la pensione di cittadinanza il beneficio sarà integrativo rispetto ai redditi che ha la famiglia.

Share