Ancelotti: "Non temo di perdere Allan"

Share

"Nessuno ha mai detto che bisogna sospendere la partita - ha aggiunto - ma è previsto che ci sia un'interruzione e temporanea e chiediamo quello nell'eventualità, speriamo di no, che si ripetano questi cori". Ripeto, non è un problema nostro ma ci sentiamo coinvolti in questa campagna tesa al miglioramento sociale e culturale del calcio.

Nella sfida contro i neroverdi Allan è escluso dall'11 titolare ma Ancelotti tranquillizza i tifosi: "E' vero, non giocherà dall'inizio ma il mercato non c'entra". Il lavoro su di lui sta dando ottimi frutti e la convocazione è il giusto premio. "Ha reagito però molto bene e sta trovando sempre più convinzione e fiducia". Il brasiliano non si muove, in uscita Rog.

I tre uomini mascherati che hanno picchiato il leader AFD a Brema
Tre individui si sono avvicinati da dietro e uno di loro lo ha spinto in avanti, provocando la caduta , faccia a terra. Un fuoco d'artificio su un equivoco?

Ticinonline - Jeff Bezos divorzia dalla moglie
Tutto è partito da lì e MacKenzie c'è stata dietro ogni scelta, dietro ogni successo, dietro ogni perplessità e criticità. Il patrimonio di Bezos è valutato in 160 miliardi di dollari, circa 138 miliardi di euro.

Golden Globe: ecco i vincitori
Golden Globe 2019: la notte di " Bohemian Rhapsody " (e non solo). Glenn Close è la miglior attrice drammatica per " The wife ".

Mercato chiuso? No, perché sul terzino albanese ci sono gli interessi di diverse squadre. "Non c'è alcuna possibilità".

Insigne ha margini di crescita? E' tornato molto motivato, si ripresenterà come all'inizio. Mi auguro ci sarà tanta gente allo stadio. "Di sicuro! Soprattutto sulla continuità, è un grande campionato, ha fatto molto bene nella prima parte, meno nella seconda a livello realizzativo ma ha dato il suo contributo". Per noi è importante, competizione corta e per arrivare in fondo basta poco, così come per uscire. Se non sei pronto vai fuori, sono così le eliminazioni dirette. "A gennaio possono esserci comunque delle opportunità, si parla molto del Chelsea ma c'è anche altro", ha confermato Giuffredi. Qui siamo alla pari con tutti.

Share