Parigi, ferita una ragazza di Trapani Il padre: "Angela sta meglio"

Share

E' una giovane di Trapani, Angela Grignano, l'italiana rimasta ferita nell'esplosione di questa mattina a Parigi. La deflagrazione ha distrutto una boulangerie in rue de Trevise, non lontano dal teatro Folie Bergere, nel IX arrondissement. I familiari sono stati contattati dalle autorità consolari di Parigi che si sono messe a disposizione dei parenti e delle persone coinvolte nell'esplosione. "Il bilancio umano è pesante, grave", ha detto il ministro, annunciando che "la situazione è ora sotto controllo". Lo ha riferito Eric Moulin, comandante dei vigili del fuoco della capitale francese. La deflagrazione, causata da una fuga di gas, è avvenuta in rue de Trévise 6 intorno alle 9.

Una fortissima esplosione provocata da una fuga di gas ha scosso stamattina a Parigi l'intero quartiere dell'Opera. Si tratta dell'operatore di Cartabianca, Valerio Orsoliniche.

Tra i feriti nell'esplosione di una panetteria a Parigi, ci sono anche due italiani, una donna, le cui condizioni sarebbero gravi, ed un videomaker di 'Cartabianca', la trasmissione di Bianca Berlinguer su Rai3. Un palazzo è andato in fiamme.

Milan, buona la prima di Paquetà. Gattuso: "E’ un brasiliano atipico"
Non è mai semplice entrare a partita in corso ma dopo tanto tempo che sono fuori cerco di ricavare il massimo da questi momenti. Non ho capito bene quindi quali siano i malumori del ragazzo , nello spogliatoio è perfettamente inserito.

Calciomercato Sampdoria, preso Gabbiadini in prestito dal Southampton
La società del presidente Ferrero ha profuso uno sforzo economico importante: prestito oneroso da tre milioni e obbligo di riscatto fissato a nove.

Andrea Dal Corso e la sua malattia: "Sono guarito"
Non cerco di nuovo fama e popolarità, ma voglio andare a prendermi un caffè senza gli sguardi d'odio della gente. Più volte gli ho detto che volevo lasciare, lui mi diceva: 'Continua perché è un'opportunità'".

Tra i feriti gravi conseguenza dell' esplosione avvenuta stamane all'interno di una boulangerie parigina c'è anche una giovane ragazza trapanese, Angela Grignano, che lavora come cameriera in un limitrofo albergo della catena Ibis.

Un post pieno di speranza e bei ricordi di un 2018 in cui aveva lasciato Roma dopo averci vissuto tre anni: "Sei stato l'anno del mio "arrivederci Roma", casa per tre anni, ricca di ricordi, di amore, amici e risate". Sono a Parigi per seguire le manifestazioni dei gilet gialli. Poi tutti i clienti sono stati fatti uscire e lei sta ancora aspettando di potere tornare all hotel per recuperare le sue valigie. Città che mi ha vista crescere e diventare veramente indipendente più di quanto non lo sia mai stata, che ho dovuto salutare e che mi manca così tanto.

Share