Pensioni anticipate, via libera alla Quota 100: ecco cos'è e come funziona

Share

Sperimentale per il triennio 2019- 2021, permette di andare in pensione con 62 anni di età e 38 di contributi. Il reddito di cittadinanza e Quota 100 rappresentano le misure con cui il Carroccio e i grillini sono riusciti a dare le risposte che volevano ai propri elettori. Lo dichiara in una nota la Flai Cgil commentando il decreto varato dal Governo."Rimane in vigore la legge Fornero e questi lavoratori saranno costretti a lavorare fin a 70 anni con una pensione da fame dopo anni di lavoro e di fatica".

Non si può applicare la Quota 100 ai lavoratori in isopensione (la forma di esodo per la pensione prevista dalla riforma del 2012). Resteranno infatti escluse le professioni lavorative relative all'ambito della sicurezza, quindi i militari e le forze dell'ordine.

Per chi ha maturato i requisiti entro il 31 dicembre 2018 il primo assegno di pensione anticipata arriverà ad Aprile. "Quota 100′ e' uno slogan, ma ci sono molte persone che di slogan non ne possono piu'", prosegue. Salvo ulteriori modifiche al testo, per gli statali il TFR scatterebbe con la soglia fissata dalla Fornero ossia otto anni dopo l'uscita con Quota 100.

E spiega come le pagine del decreto legge che interessano le pensioni sono una "controriforma furbesca", un modo di estendere e ricercare il consenso facendo passi che sembrano cambiare tutto ma rimangono ancorati a qualcosa che "sa di antico".

Quanto alle prime finestre di uscita per quota 100 pensioni, Durigon ha confermato che saranno ad aprile per i privati e a luglio per gli statali, quanto alle coperture per la riforma pensioni il sottosegretario ha detto "il sistema è ormai definito, sarà molto più esaustivo di quello che era in previsione".

Reddito di cittadinanza, come funziona e chi sono i beneficiari
I 150 euro in più saranno percepiti anche dalle famiglie che ricevono il reddito e hanno sulle spalle unmutuo per la prima casa. Nel 2019 per il sussidio sono previsti 4,7 miliardi oltre alle risorse già stanziate per il Rei (2 miliardi).

Brexit, Theresa May ottiene fiducia del Parlamento e avvia il dialogo
Della sua tenacia ottusa si è più volte detto, oggi interessa capire se Theresa May ha chance di sopravvivenza politica. C'è l'ala più dura conservatrice che vuole un Hard Brexit , mentre alcuni vogliono addirittura tornare al Referendum .

Il Milan e il "giallo" della foto senza Higuain
O resta in panchina, sia per i problemi influenzali che per quelli di trattativa con il Chelsea . Il Milan si sta muovendo per arrivare a Piatek , ma di mezzo c'è sempre la Juve .

La riforma pensionistica, approvata ieri 17 gennaio, prevede oltre a Quota 100 anche l'Ape social, l'opzione donna e il riscatto degli anni scolastici.

L'accesso alla Quota 100 è consentito se si ha un'anzianità contributiva di 42 anni e 10 mesi per gli uomini e 41 anni e 10 mese per le donne, con una finestra per l'uscita di 3 mesi. I requisiti necessari per poter usufruire dell'Ape sono almeno 63 anni di età e 30 o 36 anni di contributi, a seconda dei casi, con bonus di un anno per figlio (max 2) per i lavoratori.

Lavoratori scuola: chi ha maturato i requisiti, potrà andare in pensione dal 1° settembre, in linea con l'inizio dell'anno scolastico. Una volta maturate queste condizioni l'attesa per la liquidazione dell'assegno pensionistico è rispettivamente di 12 e 18 mesi. "Le regole, però, sono sempre quelle", dice.

Buonasera. Giusto x capire: ho 58 anni e 41 anni di contributi: quale tipo di pensione porto avere? Per i due enti viene ripristinato il cda, che sarà composto da presidente (da nominare entro 60 giorni) e quattro componenti.

Share