Riscatto della laurea: come funziona e quali sono i vantaggi

Share

Negli ultimi giorni si è tanto parlato della possibilità di poter riscattare gli anni della laurea per poter aumentare gli anni di contributi maturati per poter andare in pensione anticipatamente. È bene ricordare che è possibile versare i contributi con rate nell'arco di 10 anni. La suddetta nuova misura è stata inserita all'interno del capitolo sulla pace contributiva del decretone pensioni-reddito di cittadinanza, che sarà pubblicato in Gazzetta Ufficiale questa settimana. Un provvedimento fortemente voluto dalla Lega in ottica delle riforma delle pensioni che rappresenta un importante segnale di rottura rispetto al passato.

Con il riscatto della laurea introdotto dal decreto sulla quota 100, inoltre, non aumenterà il montante contributivo e quindi l'importo della pensione. A differenza della copertura figurativa, che è gratuita, il riscatto della laurea è sempre a titolo oneroso, anche se agevolato dal punto di vista fiscale perché le somme versate possono essere dedotte dal reddito, così come avviene con i contributi obbligatori (una parte della spesa, perciò, può essere recuperata dalle minori tasse pagate).

Chi ha meno di 45 anni, e vuole riscattare un periodo anteriore al 1996 che sia, nella propria posizione assicurativa, di competenza del metodo di calcolo retributivo, non potrà riscattare con il nuovo metodo.

In base allo studio fatto dalla Fondazione Studi dei Consulenti del lavoro, il costo annuo da pagare per ogni anno di studio universitario con il riscatto agevolato è di circa 5.241,30 euro annui.

Bimbo nel pozzo, nuovo ritardo soccorsi - Ultima Ora
Solo allora i soccorritori potranno far entrare l'ascensore che hanno costruito appositamente per raggiungere il piccolo Julen . Sono ore concitate queste per la famiglia di Julen , bambino rimasto intrappolato in un pozzo domenica pomeriggio.

Genoa: Piatek al Milan, arrivano 37 milioni. Idea Sanabria per sostituirlo
Ieri i rossoneri hanno espugnato il "Ferraris" con un ottimo secondo tempo, balzando nuovamente al 4° posto in classifica. Nell'affare non rientrerà nessuna contropartita (nelle scorse ore si era parlato di Bertolacci , ndr).

Barcellona, Boateng si presenta: "Qui con Messi ei migliori del mondo"
Per questo motivo il classe '93 starebbe prendendo in considerazione un suo trasferimento già a gennaio. Kevin-Prince Boateng è stato presentato questa mattina come nuovo giocatore del Barcellona .

Il comma 6 in particolare del citato articolo 20, integra l'articolo 2 del D.lgs 184 del 30 aprile 1997 sui riscatti della laurea con l'inserimento del comma 5-quater.

Si può affermare che l'importo varia tra i 15mila euro per una laurea breve e i 25mila per un corso di laurea completo.

Periodi di lavoro molto lunghi che rischiano di tagliare fuori da queste uscite anticipate soggetti che hanno avuto carriere lavorative frammentate e discontinue come gli edili, gli stagionali e gli agricoli e molte donne che spesso sacrificano carriere e lavoro per la cura di casa e famiglia. Anche in questo caso, per l'assegno di pre-pensionamento che tramite i fondi di solidarietà bilaterali potrebbero consentire l'uscita anche 3 anni prima dei 62 previsti da quota 100 sembra appannaggio delle grandi aziende del Nord Italia e dei loro dipendenti.

In questo caso, quindi, riscattare la laurea servirà unicamente ad aumentare gli anni di contribuzione, non a far salire l'importo della pensione, come invece accade a chi paga il riscatto laurea ordinario. Il servizio militare per esempio, può essere utilizzato come periodo di contribuzione utile alla pensione anche in quota 100. I beneficiari di questa formula agevolata sono esclusivamente i lavoratori che non hanno ancora raggiunto i 45 anni di età e che vogliano riscattare i periodi di studi successivi al 31 dicembre 1995. Tale opzione sarebbe a disposizione di chi ha meno di 40 anni e ha iniziato a lavorare dopo il 1996.

Share