Napoli, bimbo ucciso in casa: fermato il compagno della madre

Share

Don Patriciello spiega di conoscere la madre di Tony, il 24enne figlio di padre tunisino e madre italiana sottoposto a fermo per omicidio volontario aggravato. Anche la piccola ricoverata al Santobono è stata aggredita con la scopa.

A destra la piccola vittima, Giuseppe, 7 anni. E' salva grazie all'intervento pronto della polizia e, prima ancora, per la chiamata alle forze dell'ordine effettuata dai vicini di casa allarmati dalle grida. Un bambino di 6 anni è stato trovato morto in un'abitazione. Per lui non c'è niente da fare.

Il primario Vincenzo Tipo rassicura tutti sul fatto che non è in fin di vita, gli esami strumentali hanno escluso lesioni di organi interni, ma il decorso delle lesioni merita un'attenta osservazione che potrà essere messa in atto solo col ricovero della bimba. Nel 2013 la signora Anna si è trasferita definitivamente proprio nel comune del napoletano (non distante da Cardito) dove lo stesso Tony ha ancora la residenza. Ma cose di poco conto, viene riferito. "Poi è andato via" ha sostenuto Noemi.

"Erano una famiglia molto disagiata", hanno raccontato gli abitanti del luogo ai microfoni di Fanpage.it, "la madre di lui era sempre in cerca di aiuto, lui chiese aiuto a me e gli dissi di andare dall'assistente sociale ma lo rifiutavano sempre". "Tony sembrava un diavolo". Secondo la versione riportata dal 24enne, il bambino sarebbe morto in seguito a una caduta dalle scale.

L'agente di Candreva avvisa l'Inter: "Poco spazio, obbligati a valutare altre opportunità"
Una cifra fuori parametro sia per i Granata che per i Ducali e a maggior ragione per il Grifone e per i Felsinei . I NUMERI - Per Candreva si tratta della terza stagione con la maglia dei nerazzurri.

Enrico Ruggeri, incidente da brivido nel viadotto: "Quattrocento metri di testa-coda"
Enrico Ruggeri ieri sera, come detto pocanzi, ha avuto un bruttissimo incidente stradale. " Evidentemente non era il momento ". Enrico Ruggeri , la scorsa Estate, ha confessato ai suoi tanti fan di avere un brutto problema alle corde vocali.

Uomini e Donne la scelta di Lorenzo Riccardi: ecco quando sarà trasmessa
Come anticipato sul sito "Witty tv", oggi andrà in onda la famosa " finta scelta " di Lorenzo Riccardi . Lorenzo , invece, ha scelto di mettere in crisi il programma e le ragazze scegliendo... tutte e due.

Tony Sessoubti Badre, quindi, ad ora è indiziato per la morte violenta del ragazzino di 7 anni e per il ferimento della sorella.

Il provvedimento è stato firmato dal sostituto di turno, Paola Izzo. Anche la posizione della donna è al vaglio degli inquirenti.

IL SINDACO: "SIAMO SOTTO SCHOCK" - "Mi hanno riferito che la coppia viveva a Cardito da sei mesi - racconta a ilfattoquotidiano.it il sindaco Giuseppe Cirillo - ma noi non abbiamo mai avuto nessuna segnalazione, non potevamo immaginare". C'è invece un'ipotesi agghiacciante: che si sia accanito sui figli della compagna perché riteneva che lei avesse verso di loro troppe attenzioni e li preferisse all'altra bambina.

Share