Lazio in semifinale di Coppa Italia, Inter fuori ai rigori

Share

Ecco cronaca, tabellino e pagelle.

Oggi, 31 gennaio, alle 21.00, si giocherà il match Inter-Lazio, valevole per i quarti di finali della Coppa Italia 2018-2019. Spalletti e' sconsolato: la sua squadra non sa piu' vincere e diventa difficile immaginare di poter alzare almeno un trofeo. Primo tempo soporifero da parte dell'Inter. Ma l'eliminazione dall'unica competizione che i nerazzurri potevano ancora sperare di conquistare fa parecchio male. L'ultimo post è datato 17 gennaio ed è proprio lì che si ammassano i commenti dei tifosi dopo l'errore fatale contro la Lazio. "Ma non faremo ricorso", ha concluso Spalletti. Si va così ai supplementari, l'Inter continua a premere senza trovare la giocata vincente mentre la Lazio prosegue sulla strada del contropiede. E ora sia per Spalletti che per Nainggolan l'avventura all'Inter sembra già ai titoli di coda.

Extra Lazio - Scomparsa Sala, ritrovati resti dell’aereo nella bassa Normandia
A causa delle condizioni meteorologiche ci aspettiamo che la ricerca possa iniziare alla fine di questo weekend per un totale di tre giorni.

Mercato Roma. Lemos al Besiktas può liberare Vida
I giallorossi pensano a un prestito con obbligo di riscatto, visto che il difensore vorrebbe garanzie di essere riscattato. Il Besiktas , però, avrebbe rifiutato perché valuta il suo difensore almeno 10 milioni di euro .

Francia: Gilet gialli, scontri alla Bastiglia
Da noi con il nuovo Decreto Sicurezza e Immigrazione sono stati previsti, tra le altre cose, il Taser e lo spray antiaggressione. Durante gli incidenti a Parigi uno dei leader dei gilet gialli , Jerome Rodrigues , è rimasto ferito da un proiettile di gomma.

Per le altre news sull'Inter CLICCA QUI.

Dunque epilogo dagli undici metri. E il rendimento del 19enne figlio d'arte non ha fatto altro che aumentare le pressioni su Nainggolan. In attacco la coppia Caicedo e Immobile. Qui trovate invece i modi più semplici per seguire le partite di Serie A, coppe e campionati esteri in diretta streaming spendendo poco o nulla. "Se uno dà un cazzotto in faccia non è rigore?". Ai supplementari Ciro Immobile porta in vantaggio la compagine di Simone Inzaghi.

Share