Lecce-Ascoli, terrore in campo: Scavone perde i sensi, partita sospesa

Share

Dopo appena 30 secondi di gioco, terribile infortunio per Manuel Scavone, centrocampista dei salentini. Pare abbia risentito di un colpo alla tempia ed è caduto a peso morto su terreno di gioco. Immediati i soccorsi, in campo entra anche l'ambulanza e la tensione è massima: si teme il peggio, i giocatori in campo non sanno che fare e sbracciano continuamente, chiedendo l'immediata apertura dei varchi allo stadio.

Prima la sospensione, adesso lo stop definitivo.

Per quanto riguarda la stato di salute di Scavone, Cristiano Piccinelli, giornalista Rai, ha chiarito che il calciatore ha perso i sensi per qualche secondo per poi riprendere coscienza.

Diciotti e quello che non dicono. Salvini: "Il processo sarebbe..."
Subito dopo il presidente della Giunta farà una proposta dando così un primo orientamento sulla questione. Sulla gestione della Diciotti , ricorda Sibilia, "ci fu un'azione corale del governo".

#Sanremo2019 - Alessandra Amoroso ospite del Festival
Da questa collaborazione, è nato il duetto "Credo nell'amore", presente nell'album di Morandi " Canzoni da non perdere". Sale la febbre per Sanremo 2019 e c'è ovviamente grande curiosità per il primo ascolto dei brani in gara.

Monchi 'chiedo scusa a tutti i tifosi'
Dobbiamo lavorare sodo, avendo fiducia nello staff tecnico e in tutta la squadra. Oggi una nuova lezione, bisogna essere bravi a trovare soluzioni.

L'arbitro, dopo aver ascoltato il parere delle due società, ha sospeso la partita.

Scavone è in ospedale per sottoporsi a una tac cranica.

Lecce-Ascoli, anticipo della 22esima giornata di Serie B. Per il giocatore classe 1987 sono arrivati tantissimi messaggi di pronta guarigione via social, sia da tifosi e colleghi, sia dalle squadra avversarie. Informazione secondaria e lontana anni luce da quella principale e più importante: Scavone è in ospedale, ma sveglio.

Share