Gattuso: "Buon punto, Piatek fa reparto da solo"

Share

Ma una volata che, da ieri, ha un traguardo in più. Nei primi 20 minuti hanno giocato meglio di noi, poi noi abbiamo trovato il gol, ma loro non hanno mollato fino all'ultimo minuto. Onestamente non mi attendevo un esordio bagnato da due reti così pesanti, ma ben vengano. E c'era l'espulsione di Lorenzo Pellegrini a 10' dalla fine, quando gli è stato risparmiato il secondo cartellino giallo.

Tante delle speranze di tornare da Roma con i punti, inevitabilmente, passeranno proprio dai piedi di bomber Piatek, che - anche la cabala vuole la sua parte - ha deciso di prendere la maglia numero 19 rinunciando alla 9 "maledetta". Poi la dura contestazione nei confronti della squadra allenata da Di Francesco.

Trump pronto all'emergenza per il muro
Trump aveva minacciato di alzare i dazi dal 10 al 25 per cento su importazioni del valore di 200 miliardi dal primo gennaio, ma con la tregua sono stati congelati fino al primo marzo.

Lazio in semifinale di Coppa Italia, Inter fuori ai rigori
Oggi, 31 gennaio, alle 21.00, si giocherà il match Inter-Lazio , valevole per i quarti di finali della Coppa Italia 2018-2019. Spalletti e' sconsolato: la sua squadra non sa piu' vincere e diventa difficile immaginare di poter alzare almeno un trofeo.

Brexit: mandato a rinegoziare per Theresa May
Così Jean Claude Juncker, il presidente della Commissione europea chiude la porta in faccia alla premier inglese Theresa May . "Il dibattito e il voto di ieri ai Comuni non cambia questo: l'accordo di divorzio non sarà rinegoziato ".

La Roma reduce dall'eliminazione in Coppa Italia pareggia tra i fischi dell'Olimpico contro il Milan. Il Milan fatica ad uscire dal guscio e Donnarumma si deve sporcare i guanti sul destro di Dzeko. Gli unici a salvarsi sono stati il capitano Daniele De Rossi e i giovane Nicolò Zaniolo, tra l'altro al rientro dopo tre mesi. In più, con questo pareggio la squadra di Gattuso ha gli scontri a favore con i capitolini. Ha cercato di addormentare la gara, fidandosi della sua difesa che aveva preso un solo gol nelle ultime cinque partite, Supercoppa compresa. Lucas Paquetà è stato decisivo all'Olimpico contro la Roma con l'assist decisivo per il gol di Piatek ma come se non bastasse ha dato anche qualità, quantità e geometrie alla mediana di Rino Gattuso che lo ha definito una spugna tattica.

Share