Salvini, no scambio Tav e voto su di me

Share

Per quanto mi riguarda, per tutti quei signori che in questi anni hanno sostenuto Renzi, Berlusconi. stanno da una parte. "Sappiamo - ha detto - che su questo dovremo trovare un punto di caduta con la Lega, esattamente come prevede il Contratto di governo. Col buon senso l'accordo si trova". Il Carroccio però è su tutt'altra linea.

Di Maio. "Finché ci sarà il Movimento al Governo, la Tav non si farà". Da lì le posizioni dei due alleati del governo gialloverde sono diventate sempre più distanti.

Matteo Salvini ha parlato anche di ricostruzione in Abruzzo e nelle zone limitrofe, sottolineando come "non è possibile che a Teramo ci siano ancora 4mila persone fuori dalle abitazioni". I soldi vanno spesi per completare le opere iniziate, non per tornare indietro. I grillini si scordino di mettere ancora le mani nelle tasche degli italiani, Salvini tragga le conclusioni. "Non serve uno scienziato".

CASO DICIOTTI - Salvini ha poi parlato del caso Diciotti e dell'indagine della Procura di Catania a suo carico per la gestione dei 177 migranti a bordo. Mentono quando dicono che candidano tante persone per dare possibilità di scelta: "in realtà, saranno rieletti sempre gli stessi, i grandi portatori di voti, quelli che con marchette e marchettine si sono creati consensi, finanziando sagre e festiciciole in occasione dell'approvazione di ogni bilancio". Da un lato c'è il vicepremier leghista Matteo Salvini che sostiene la Torino-Lione e ai compagni di governo dice: "No al voto di scambio con il caso Diciotti".

"Siamo convinti, e mi sembra che stia trapelando anche dal Mit, che questa analisi costi benefici sia negativa - ha spiegato - perchè non è che ci siamo opposti a quella grande opera in questi perchè ideologicamente contro".

Salvini su TAV: 'politica completi questa eccezionale opera pubblica'. Da M5S: 'Cosa crede di aver visto?'
Di Maio: «Finché ci saranno i 5 Stelle al governo la Tav non si farà»

Minimizzando lo scontro, Salvini dice: "Il mio tono è quello del pragmatismo. La Lega, dietro di lui, ha in lista quasi esclusivamente ex di Forza Italia che si sono riciclati".

Intanto, dalle fila dell'opposizione si alza la polemica per lo stallo poltico sulla Tav.

MIGRANTI: DI MAIO, NESSUNO SCAMBIO CON TAV, NON RAGIONIAMO COSI' - "Per carità, noi non ragioniamo così. La Torino-Lione è un'opera che serve all'Italia". Non farla, costa di più in opere di ripristino e penali che comunque pagherebbero i cittadini. "Basta indugi!", conclude su Facebook. E sono certo che il governo non è assolutamente a rischio.

Marcozzi ha aggiunto: "Bisogna impedire a questa gente di continuare a fare danni alla nostra terra e pretendere le loro scuse".

Materazzi, frecciatina alla Juventus: "Triplete, gli interisti lo fanno meglio"
LE REAZIONI - Non mancano le divisioni fra i tifosi nei commenti. "Porti pure sfiga alla tua squadra, sta a casa", un altro dei tantissimi messaggi arrivati a Materazzi .

Juventus-Parma 3-1 La Diretta Ancora Ronaldo per il tris
La partita sembrerebbe chiusa invece il Parma la riapre al 29' con Gervinho , a segno di tacco (con deviazione). Ronaldo però non è ancora sazio e al 66' schiaccia di testa, realizzando il gol del momentaneo 3-1.

Diciotti e quello che non dicono. Salvini: "Il processo sarebbe..."
Subito dopo il presidente della Giunta farà una proposta dando così un primo orientamento sulla questione. Sulla gestione della Diciotti , ricorda Sibilia, "ci fu un'azione corale del governo".

Share