Mahmood risponde alla polemica di Ultimo: il vincitore di Sanremo dice basta

Share

Continuano le polemiche intorno al 69esimo Festival di Sanremo. E sono contento per il ragazzo. Il dato del televoto però è risultato essere molto diverso: Ultimo per il pubblico ha trionfato con il 46.5% delle preferenze, contro il 39.4% de Il Volo, mentre staccatissimo era Mahmood con il 14.1% dei voti. Il 23enne cantautore romano, già vincitore lo scorso anno nella categoria Nuove Proposte con Il ballo delle incertezze, ha sfiorato la rissa verbale con alcuni giornalisti presenti in Sala Stampa. "Stanno scrivendo un sacco di cattiverie". A quel punto si è azzerato il voto precedente e si è votato per il vincitore e io ho votato il brano che tra i tre finalisti mi piaceva di più: 'Soldì di Mahmood. "La mia vittoria? Sarà sicuramente dopo il festival". Perchè - ha proseguito - se poi un artista riesce ad avere più del triplo dei voti rispetto a un altro artista questa differenza non può essere ribaltata da otto persone che formano la giuria d'onore e trenta giornalisti. Come è poi successo, con tanta sua rabbia che non ha fatto niente per nascondere.

Il sistema di votazione è composto dal televoto (50% sulla classifica di fine serata), dal voto della sala stampa (30%) e dal voto della giuria d'onore (20%). Anche quando non si vince. "Se il Festival volesse essere una manifestazione popolare, potrebbe anche essere gestita solamente dal pubblico". Ma dispiacersi per l'esito di una gara è una cosa. Mi sento in colpa e sono dispiaciuto per le persone che hanno televotato da casa, vi chiedo scusa in prima persona per l'impegno che non ha dato i suoi frutti. Sì, in effetti è vero. Nelle stories Ultimo si scaglia contro i giornalistie contro il regolamento del Festival. "Ma me fate prende la tachicardia, ma che siete matti?" ha commentato sul finale il cantante finalmente sollevato da una buona notizia! Sono anzi molto felice di come sta andando la canzone, è molto apprezzata.

Metro Exodus: godetevi il nuovo corto animato in CGI "L’incubo di Artyom"
Un quarto di secolo dopo che la guerra nucleare devastò la Terra, poche migliaia di sopravvissuti si rifugiarono nella metropolitana di Mosca .

Sardegna pastori e latte, la lotta
Crolla il prezzo del latte ovino in Sardegna , i pastori dichiarano guerra agli industriali e alle istituzioni . Prima ad Abbasanta , lungo la Statale 131, a 120 chilometri da Cagliari e a 80 da Sassari.

Sanremo 2019: la classifica dopo la seconda serata del Festival
Poi è la volta di Marco Mengoni , altro super ospite della seconda serata del Festival . Ha scelto " Noi no " un brano tratto dall'album "Oltre".

Da poche ore si è conclusa l'ultima edizione del festival della canzone italiana non senza polemiche. Non ce l'ho con nessuno, io semplicemente sono amareggiato perché punto all'eccellente non al buono.

Sono comunque contento. Sono contento per il ragazzo Mahmood, che ha vinto questo Festival. E poteva mancare il commento di Giorgia Meloni su questo fondamentale argomento per le sorti dell'Italia?

Share