M5S: Di Maio, sfida è riorganizzarsi

Share

Distanze che arrivano a stretto giro grazie alle parole del leader Matteo Salvini: "Non ne sapevo niente e non ne condivido alcuni contenuti".

E non solo: per il volantino leghista offendono la dignità della donna anche le proposte di legge che vorrebbero sostituire 'papà' e 'mamma' con 'genitore 1' e 'genitore 2'; e tutto questo nel riconoscimento di una "grande missione sociale" che ogni donna deve compiere per il futuro della nazione.

È l'ultimo punto in particolare a scatenare le ire social e del mondo politico, quello che dice che il ruolo naturale della donna è la "promozione e il sostegno della vita e della famiglia". Poi "chi promuove l'utero in affitto, chi impone i termini 'genitore1' e genitore2', chi promuove le quote rosa, chi strumentalizza la donna per fare la rivoluzione".

Secondo il segretario della Lega di Crotone, Giancarlo Cerrelli, invece "il volantino è un inno al ruolo centrale della donna nella società". E Pina Picerno, europarlamentare del Partito democratico afferma: "L'idea della donna che emerge dall'ormai tristemente celebre volantino della Lega di Crotone è imbarazzante, oltre che ridicola". Una certa sinistra tende a propiziare dal '68 una lotta tra i sessi, che vede la donna contrastare in modo rancoroso l'uomo. "Leggere che 'offende la dignita' delle donne chi ne rivendica l'autodeterminazione suscitando un atteggiamento rancoroso nei confronti dell'uomo' - si legge nella nota pentastellata - ci riporta indietro di decenni". Noi dell'unione degli studenti condanniamo questo messaggio pieno d'odio verso la donna e invitiamo tutti gli studenti a prendere un ora della didattica scolastica per discuterne tra di loro e con i propri docenti come risposta alla propaganda maschilista. Tanto è vero che, stando a quanto trapela dallo stato maggiore di Movimento e Lega, potrebbe tenersi un nuovo vertice oggi, non è ancora chiaro se prima o dopo il consiglio dei ministri fissato per le 19.30.

Napoli, Ancelotti: "Attenti al Salisburgo, ma noi vogliamo andare avanti"
Se vedremo un Napoli in attacco? "Sicuramente vogliamo comandare il gioco, ma dobbiamo stare attenti in fase difensiva". Dobbiamo pensare che la qualificazione si gioca in due partite, servirà una gara intelligente.

Intelligence, Macron: "L'Europa unisca le forze per essere indipendente"
Quindi l'invito rivolto a tutti i cittadini europei a "tracciare insieme il cammino di un Rinascimento europeo ". Macron propone anche una forza sanitaria europea per "rafforzare i controlli" degli alimenti.

Sportitalia: Venezia, esonerato Zenga. In arrivo Cosmi
Il 60enne umbro, esploso alla guida del Perugia di Materazzi e Liverani, è il terzo allenatore della stagione per i lagunari. Per lui un contratto fino al prossimo giugno .

Sugli scudi le ministre donne del Movimento 5 Stelle Elisabetta Trenta, Giulia Grillo e Barbara Lezzi. Diminuiscono anche i consensi a favore di altri partiti (3%, -0,3%) mentre per la prima volta da tempo non cala la percentuale di quelli che non si esprimono, passati in una settimana dal 30,9% al 30,8%.

Prende le distanze dal manifesto anche il M5s. Volete rinunciare alle vostre ambizioni, al vostro lavoro, alla vostra libertà? Ora sapete chi potete scegliere: "la Lega di Salvini", ha chiosato Nicola Fratoianni a commento del volantino. "È inoltre urgente la necessità di stabilire un salario minimo per questi lavoratori, considerando parametro essenziale la parità di trattamento economico per uomo e donna", ha concluso Lattanzio.

È polemica per il manifesto sulla dignità delle donne realizzato dalla Lega di Crotone e pubblicato in vista dell'8 marzo. Tante persone, omosessuali sia uomini che donne, omosessuali militanti che sono tornati etero, sono venute a dirmi di essere felicissimi e di essere passati per le terapie. "Un tuffo nell'oscurantismo e nel Medioevo che spaventa e preoccupa!".

Share