Juve-Atletico, tifoso campano 40enne muore d'Infarto dopo la vittoria

Share

E le dichiarazioni dei protagonisti esaltano proprio la partita giocata da Cristiano Ronaldo e da tutti i suoi compagni di squadra.

Questa sera alle 21 si giocherà allo Juventus Stadium di Torino il ritorno degli ottavi finale di Champions League fra i bianconeri e l'Atletico Madrid. E se in Inghilterra la copertina spetta di diritto al Manchester City, dopo il 7-0 rifilato allo Schalke, non passa inosservato nemmeno l'ennesimo exploit del portoghese. Perchè i corsi e i ricorsi non bastano, se non c'è la volontà di superare se stessi e di trovare il carattere per farlo. Loro continuavano a presentarsi in area e a creare pericoli, noi eravamo costretti a difendere. Ben presto la felicità per la vittoria della Juventus è svanita e ha lasciato spazio al dramma. Una felicità che si è trasformata in tragedia nel giro di poco.

Sorrento protagonista di "Meraviglie" di Alberto Angela su Rai 1
La seconda tappa del viaggio tra le meraviglie d'Italia è uno dei siti più spettacolari e famosi nel mondo: Piazza Navona a Roma . Tra le opere di Andrea Mantegna e gli affreschi di Giulio Romano , Alberto Angela familiarizzerà anche con Isabella d'Este .

Bonucci "la Juve ci ha messo i coglioni" - Ultima Ora
Ma ora pensiamo alla partita contro il Genoa, perché dopo una partita così ci sta di perdere di vista l'obiettivo . ALLEGRI - " Dovevamo tirare fuori qualcosa in più, abbiamo aperto il campo con Spinazzola e Cancelo ".

Tragedia in volo, schianto dell'aereo Ethiopian Arlines con 157 persone a bordo
Secondo quanto riporta il sito web Bergamonews.it tra le vittime ci sarebbero anche bergamaschi. La notizia arriva, stando a fonti Ansa, direttamente dal governo del Kenya .

Si è conclusa in uno dei più noti ristoranti torinesi la serata perfetta di Cristiano Ronaldo. Se è la mia peggiore gara sulla panchina dell'Atletico? Nel calcio partite come questa succedono. E' questo ciò che ancora manca alla Juventus.

Il club bianconero ha risposto, magari piacevolmente sorpreso, con l'emoticon raffigurante le mani giunte, ma entro pochi minuti sui social i tifosi del Napoli hanno scatenato una bufera, "rimproverando" il club di De Laurentiis per il gesto di cavalleria nei confronti del club rivale per antonomasia degli azzurri.

Share