Rogo del paddock di Jerez, distrutte le MotoE e campionato a rischio

Share

Disastro a Jerez: nella notte si è verificato un vasto incendio che ha completamente distrutto la struttura che custodiva le MotoE in uso ai 18 piloti schierati per il campionato elettrico.

PER QUANTO RIGUARDA IL CAMPIONATO MOTOE 2019, Dorna e tutti i partners si impegneranno al massimo per riportare in pista la FIM Enel MotoE World Cup il prima possibile.

Sampdoria: attaccante scappa dalla polizia e si schianta con la macchina
Gregoire Defrel si è schiantato con la sua auto dopo aver tentato di sfuggire da un controllo della polizia a Genova nella notte. Con lui in macchina c'era anche la fidanzata francese, anche lei uscita illesa dallo schianto.

Trump sbaglia il suo nome, Tim Cook lo cambia su Twitter
La mossa di Cook è stata gradita nell'universo social, dove si sono sbizzarriti con meme e GIF che ritraevano quel momento. Il video è ormai diventato virale in rete , soprattutto la faccia di Cook alle parole di Trump .

Aereo a fuoco dopo l'atterraggio d'emergenza, 12 morti
Tutte le 12 persone a bordo del velivolo sono morte, fanno sapere i media locali. Le autorità stanno lavorando per identificare le vittime.

Cancellate le sessioni in programma per giovedì e venerdì, a rischio lo stesso inizio del campionato. Il calendario, tuttavia, sarà rivisto. Inoltre, si sta già provvedendo ad avviare la nuova produzione e la sostituzione di materiali e motociclette persi nell'incendio. - Per il nostro team i danni sono relativi, circa 50mila euro, ma il problema è che tutte le moto sono andate distrutte. "È in corso un'indagine per determinare la causa esatta dell'incendio, i cui risultati saranno resi pubblici non appena conclusa", fa sapere la Dorna.

Share