Fs, 2018 da record. Battisti: "Faremo ancora meglio"

Share

In particolare, come emerge dai risultati consolidati dell'esercizio, approvati dal Cda, i ricavi si sono attestati a 949,9 milioni di euro (+3,5% rispetto all'anno precedente), utile netto passato da 0,7 a 15,8 milioni, un Ebitda normalizzato in crescita dell'1% a 101,3 milioni.

Il Consiglio di Amministrazione di Ferrovie dello Stato Italiane ha esaminato e approvato, in data odierna, il progetto di Relazione finanziaria annuale della società, che include anche il bilancio consolidato di Gruppo, al 31 dicembre 2018. "Grazie a sinergie con porti e aeroporti vogliamo creare una rete per favorire il turismo e la crescita Paese". L'ebitda Margin e l'Ebit hanno lasciato osservare rispettivi 20,5% e 714 milioni di euro. Ed e' un risultato record anche quello che presenta la bottom line del conto economico: l'utile netto cresce a 559 milioni, senza partite straordinarie.

Nel 2019 - ha spiegato ancora l'amministratore delegato del gruppo FSI - ci saranno accelerazioni su vari versanti: nel trasporto regionale, si avrà l'entrata in servizio dei nuovi treni Pop e Rock, 600 nuovi treni che fanno parte del programma complessivo che prevede un investimento di 6 miliardi.

Venezuela è caos: nuovo blackout. L’interruzione ha colpito Caracas e 15 stati
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

Di Maio: ‘Salvini ha diritto di parlare, io il dovere di fare’
Più le elezioni europee si avvicinano, più Lega e M5S sembrano allontanarsi. La tensione tra i due partner di governo è tornata forte.

Tennis, Atp Miami: Sonego al secondo turno
Tira una gran risposta per lo 0-2, il doppio fallo al terzo punto trasforma il tiebreak in una missione impossibile per l'azzurro. IL MATCH DI SONEGO - Sonego regge pienamente il confronto al servizio con uno dei migliori battitori del circuito.

Il valore economico distribuito, costituito principalmente dall'insieme dei costi operativi per beni e servizi e per il pagamento del personale, ammonta a 9,9 miliardi di euro (pari all'81% del valore economico generato). La solidità finanziaria del Gruppo è riflessa anche nei giudizi di rating (BBB) rilasciati per FS SpA, nell'autunno 2018, da Fitch e Standard&Poor's.

I conti 2018 di Ferrovie dello Stato hanno lasciato a bocca aperta.

Contribuiscono alla performance dell'esercizio i principali settori operativi.

Share