Huawei P30 Pro, immagini ufficiali

Share

Gli appassionati di tecnologia e di telefonia mobile sapranno bene che nelle giornate di ieri e di oggi la casa di produzione cinese Huawei è stata protagonista assoluta. La struttura dell'ottica è costituita da una serie di lenti che si sviluppano in orizzontale e che poi trasferiscono l'immagine ad un prisma. Chiude la terza fotocamera, con un teleobiettivo 5x con stabilizzazione ottica. Fotocamera anteriore da 32 megapixel, la stessa di P30 e P30 Pro.

Vi sono piaciuti i nuovi Huawei P30 e P30 Pro, presentati un paio di giorni fa? Grazie all'intelligenza artificiale è possibile ottenere prestazioni migliori rispetto ai precedenti modelli negli scatti in notturno, negli HDR e nei ritratti.

Purtroppo non conosciamo ancora il costo ufficiale e la data di rilascio di questo accessorio, ma è interessante sapere che questo ha una certificazione di sicurezza TUV Rheinland e la certificazione Qi. Inoltre, c'è anche una funzione che permette alla fotocamere principale ed al teleobiettivo di scattare in simultanea e mostrare sul display le due viste della scena: si chiama Dual-View Recording.

Miami, Federer in finale contro Isner
Un doppio fallo consente allo statunitense, finalista l'anno scorso, di completare il controbreak sul 5-5 e allungare il tiebreak. Decisivo il parziale dal 3-3 al 6-3 per indirizzare la sua dodicesima semifinale in carriera in un Masters 1000.

Pallotta: "Spero di avere lo stadio in tre anni"
Se negli USA la crescita sportiva va di pari passo con i concetti di businness, da noi è il contrario. Fondamentalmente Unicredit penso che in pratica sia stato il proprietario della squadra.

Fabrizio Corona di nuovo in carcere: ecco cosa è successo!
Dal carcere , Corona ci ha tenuto a specificare che quelle violazioni erano legate al suo impegno televisivo. Cosa succederà stavolta? Corona rischia seriamente di tornare in carcere in pianta stabile oppure no!?

In questo modo, il software Huawei migliorerà la qualità delle foto scattate con l'effetto bokeh, ma permetterà anche l'utilizzo di applicazioni specifiche per la realtà aumentata, come per esempio la nuova app dell'azienda per la misurazione completa e precisa degli oggetti. Disponibili anche le versione da 256 e 512GB. I materiali scelti sono vetro e alluminio, mentre l'autonomia del dispositivo è garantita da una batteria da 3.340 mAh.

TIM viene incontro ai suoi clienti di linea fissa proponendo un'interessante promozione: Huawei P30 può essere acquistato a 527,52 euro, Huawei P30 Pro a 767,52 euro (128 GB), entrambi in 48 comode rate mensili da rispettivamente 10,99 e 15,99 euro. La seconda conta 16MP, ottica grandangolare 16mm f/2,2 mentre la terza è un teleobiettivo equivalente ad un 80mm con risoluzione di 8MP.

Passando adesso al P30 Lite - che ha sì delle caratteristiche in comune con i due fratelli maggiori ma che certamente non è un device rivoluzionario - la principale caratteristica è la presenza dei 6GB di RAM e 128GB di storage: il che è insolito per un dispositivo di fascia media. Il P30, invece, è chiaramente più economico ed è in vendita a €799.

Share