Oggi inizia il cambiamento, arrivano i primi temporali. Clima mite!

Share

Quanto alle temperature, saranno di diminuzione, anche di oltre 6-8 gradi al Nord rispetto ai giorni scorsi, fatto che favorirà il ritorno della neve sulle Alpi, inizialmente oltre 1500-1800m, ma in calo a tratti sin sotto i 1000-1200m entro giovedì. Acqua alta a Venezia dove, a causa dei forti venti di Scirocco, è attesa un'onda di marea di circa 110 cm tra Giovedì 4 e Venerdì 5 Aprile.

Ora però qualcosa sta lentamente mutando, i massimi di alta pressione si stanno spostando velocemente (e aggiungo finalmente) in pieno oceano lasciando spazio ad una prima importante saccatura nord-atlantica che avrà il compito di far abbassare notevolmente le temperature in Europa Nord-Occidentale e trasportare verso l'Italia aria umida piena di piogge, rovesci e temporali. Tra la giornata di domani, Mercoledì 3 Aprile, e soprattutto Giovedì anche il Lazio infatti verrà investito in pieno dal maltempo con il pericolo concreto di nubifragi e grandinate.

Ulteriore addensamento della nuvolosità nel corso della giornata fino a molto nuvoloso in serata con qualche debole precipitazione sui rilievi. Sulla Sardegna, il Tirreno e i mari di Sicilia le raffiche raggiungeranno i 70 km orari.

Martedì sciopero dei lavoratori dell' Agenzia delle Entrate
Sono queste le principali motivazioni che hanno indotto i lavoratori dell'Agenzia delle Entrate a proclamare lo sciopero generale nazionale che si terrà domani - martedì 2 aprile.

Brexit, May vorrebbe tentare la strada di un quarto voto sull’accordo
E se c'è una regola, in questo secondo decennio del terzo millennio, è che lo fanno parecchio in fretta. Oggi la Camera dei Comuni ha rigettato per la terza volta l'accordo , con 344 no a fronte di 286 sì.

F1, Ferrari in pole in Bahrein: pole di Leclerc davanti a Vettel
Mattia Binotto , Team Principal " Il Gran Premio del Bahrain e' la seconda tappa di una stagione molto lunga e impegnativa. Quindi capisco la decisione e non sono frustrato. "Alla fine gli siamo arrivati più vicini di quanto mi aspettavo".

Tempo instabile con piogge e rovesci più frequenti nella seconda parte del giorno. L'abbassamento termico sarà più forte al Nord e al Centro e di minore impatto al Sud. Più asciutto a sud del Po.

Brutto tempo sulle regioni tirreniche e l'Umbria con piogge e possibili temporali.

Dal sito iLMeteo.it fanno sapere che le prime nevicate d'aprile si attiveranno già da oggi pomeriggio, coinvolgendo essenzialmente i settori alpini della Valle d'Aosta, della Lombardia e in serata il Trentino Alto Adige. Temperature stabili con massime comprese traa 15 e 18 gradi.

Share