Juventus, scontri prima della partita con l'Ajax: 120 tifosi fermati

Share

Circa 120 tifosi italiani della Juventus sono state fermati ad Amsterdam nelle ore precedenti i quarti di finale d'andata di Champions tra i bianconeri e l'Ajax.

Le partite Tottenham-Manchester City e Liverpool-Porto hanno aperto il programma dei quarti di finale di Champions League. In realtà, oltre agli uomini, conterà l'atteggiamento come ha spiegato il tecnico: "L'Ajax è una squadra forte, seriamente forte, e tecnica: dobbiamo fare una partita lucida e di grande tecnica". Per i bianconeri sarà importantissimo segnare almeno un gol questa sera. In difesa, forse il reparto più vulnerabile dei Lancieri, ci saranno Veltman, De Ligt, Blind e Tagliafico davanti ad Onana. A centrocampo Schone e De Jong in mediana con Van de Beek a supporto delle tre punte offensive Ziyech, Tadic e Neres. La capacità di capire con precisione l'andamento delle gare da parte del suo allenatore, Massimiliano Allegri, spesso fa la differenza nei confronti "secchi" fra andata e ritorno. In porta giocherà Szczesny.

Eni ha evacuato il personale italiano in Libia
Il Comando Usa in Africa ha annunciato con una nota di avere "temporaneamente evacuato" un contingente di forze statunitensi dalla Libia .

Salvini: M5S? Polemiche inesistenti ma serve marcia in più
Non secondo EMG, che vede ancora avanti i pentastellati, anche se di un solo punto e mezzo sui "Dem". Questi casi 'difficili' sarebbero esaminati dalla Commissione indipendente prima degli altri.

Britney Spears in centro salute mentale
Immediata la reazione dei tantissimi follower che le hanno espresso solidarietà e l'hanno incoraggiata con messaggi e like. La popstar ha 37 anni e affianca il padre gravemente ammalato, ci sarebbe questo sconvolgimento alla base del malessere.

La sua è una squadra che gioca un calcio verticale in fase di possesso, aggressivo e compatto in quella di non possesso, abile nel pressing e nei giochi di posizione, ma non è immune da dei limiti nella fase difensiva; motivo per il quale la Juve si pensa possa in qualche modo approfittarne. Favorito il 4-3-3 con due ballottaggi: De Sciglio al momento sembra essere favorito su Cancelo e Bentancur in mediana su Khedira, con tridente offensivo formato da CR7, Mandzukic e Bernardeschi (in vantaggio su Dybala).

Share