Diciassette anni senza Alex Baroni, il ricordo da brividi di Giorgia

Condividere

Sono passati 17 anni da quando, in un tragico incidente stradale, Alex Baroni ci ha lasciato.

Giorgia, che è stata la sua compagna tra il 1997 e il 2001, lo ha tante volte ricordato pubblicamente e sui social. La romana ha sofferto molto la perdita tanto da dedicargli anche una canzone, la famosa Gocce di memoria, uno dei brani più struggenti della sua discografia. Giorgia, oggi 13 aprile 2019, per ricordare il suo Alex ha rilasciato un'intervista a Sky tg 24. Le sue parole sono commoventi.

Diciassette anni fa moriva il cantante Alex Baroni. "Devi dargli valore, accettando quanto ti hanno cambiato e andare avanti", ha ammesso Giorgia.

Serie A mediocre, Totti presidente e Ronaldo un mostro, ma...
ROMA-SAMP 2010 - "In quella partita, se ce ne facevano 5 nel primo tempo, non avrebbero rubato nulla". Esclusa la Juve , comunque, vedo un campionato mediocre. "E mi piacerebbe Donadoni come allenatore".

Tridico (Inps), "ridurre l’orario di lavoro per redistribuire la ricchezza"
Gli aumenti di produttività vanno distribuiti o con salario o con un aumento del tempo libero . Decreto crescita, pressing di Conte: la Ue non aspetta.

Stefano e Belen di nuovo insieme, il dettaglio notato da Mara Venier
Mara ha quindi colto l'occasione per scagliare una sottile frecciatina verso la collega. "C'è un'esclusiva sul caffè, quindi io non posso nominarlo".

"La mancanza di una persona non passa mai, come quelle occasioni mancate". Chi prova questo sa che è così.

"Quella sera è successo qualcosa, come se l'avessimo cantata insieme", ha ricordato la cantante, riparlando di quando interpretò il brano scritto da Baroni. "Tanto dolore ti porta anche ad immaginare delle cose, quella sera sembrava che la sua voce mi guidasse". E dopo venticinque giorni di agonia, trascorsi nel letto dell'ospedale Santo Spirito di Roma, a soli 36 anni morì. Oggi, 17 anni dopo, Giorgia ricorda il suo ex compagno con cui ha avuto una relazione per cinque anni.

Condividere