Gasperini, Empoli è una signora squadra

Share

Il tecnico Gian Piero Gasperini, vate dell'Atalanta rivelazione che da anni esprime un calcio eccellente, vuol vedere cosa uscirà fuori dal big match di San Siro per poter fare le sue valutazioni in vista della corsa al 4° posto, detenuto in questo momento proprio dai bergamaschi assieme al Milan. Ero triste, depresso. L'Inter?

La programmazione non esiste e Gasperini è stato vittima di un sistema che prima fa gola ma poi ti scarica. Me la concesse, ma poi mi cacciò, mi richiamò, un inferno. Qualche settimana appena, archiviamo alla voce "non pervenuto", non insista. De Laurentiis mi chiese riservatezza, era con il suo amministratore. Ho sempre pensato che avrebbero riconfermato Mazzarri ed andò effettivamente così. "Si avvicinerà alla Juve, al punto che resta la più seria candidata per spodestarla in futuro". "Ma quei momenti diventarono buffi alla richiesta di un caffè".

Parla ai microfoni del Corriere dello Sport Giampiero Gasperini.

Читайте также: Calciomercato Juventus, ultime notizie sulle trattative: l’acquisto di Wesley

PAPU GOMEZ E JOSIP ILICIC - "Gomez è l'esaltazione dell'ex finalizzatore, è un tuttologo, uomo squadra, faro, catalizzatore". Ecco come si è espresso: "Se Milan-Lazio finisse pari si rimescolerebbero ancora le carte". "Se con le cure riesce a portarsi fino alla fine, meglio". In Colombia vive a 2000 metri, anche a Genova aveva avuto difficoltà.

"Ho un contratto e sto benone qui a Bergamo, oggi non faccio più mutui".

При любом использовании материалов сайта и дочерних проектов, гиперссылка на обязательна.
«» 2007 - 2019 Copyright.
Автоматизированное извлечение информации сайта запрещено.

Код для вставки в блог

Share