Meghan Markle partorirà con l'hypnobirthing: mai accaduto prima nella famiglia reale

Share

Il problema gioielli si era presentato già in occasione del matrimonio di Meghan e Harry, celebrato il 19 maggio 2018. Una delle ultime notizie circolate ipotizza anche che abbiano preso in considerazione la possibilità di un parto in casa, nella loro nuova residenza di campagna, Frogmore House, per evitare il caos mediatico. "Le loro altezze reali - si legge - hanno deciso di mantenere privata ogni notizia relativa all'arrivo del loro bambino". Non resta dunque che aspettare. Detto questo, la bisnonna del bambino, la regina Elisabetta II, potrebbe decidere, se vuole, che il bambino sia un principe o una principessa.

"È la sua scelta preferita, ma ovviamente dipende da come stanno le cose mano a mano che i giorni passano e si è più vicini alla scadenza".

Continuano i pettegolezzi e le presunte indiscrezioni sulla nascita del nuovo Royal Baby, il figlio in arrivo di Harry Windsor e di sua moglie Meghan Markle.

Harry e Meghan hanno ovviamente previsto in caso di necessità un elicottero pronto a condurla in ospedale, ma anche in questo caso non sarà lo stesso ospedale in cui sono nati i figli di Kate Middleton e William. E così la regina è corsa ai ripari, con un diktat nei confronti di Meghan che, nelle sue intenzioni, dovrebbe avere l'effetto di metterla sull'attenti e renderla un po' meno ribelle. In tanti vorrebbero saperlo.

Gasperini, Empoli è una signora squadra
PAPU GOMEZ E JOSIP ILICIC - "Gomez è l'esaltazione dell'ex finalizzatore, è un tuttologo, uomo squadra, faro, catalizzatore". L'Inter? La programmazione non esiste e Gasperini è stato vittima di un sistema che prima fa gola ma poi ti scarica.

Mihajlovic: "Montella? Arriva sempre dopo di me con la squadra già pronta…"
Sicuramente mi aspettavo di più, lo spirito è stato giusto per il punto importante conquistato, però ci abbiamo creduto poco. Se i miei attaccanti fanno un pressing come si deve, arriveranno pochi palloni puliti nella nostra area.

Diciassette anni senza Alex Baroni, il ricordo da brividi di Giorgia
Giorgia , che è stata la sua compagna tra il 1997 e il 2001, lo ha tante volte ricordato pubblicamente e sui social. E dopo venticinque giorni di agonia, trascorsi nel letto dell'ospedale Santo Spirito di Roma, a soli 36 anni morì.

Il motivo? Si tratterebbe puramente di una questione di privacy e comfort. Avrà parlato con il fratello più piccolo Harry?

Chi se la ride è sicuramente Kate Middleton, ben lieta di essere fotografata con orecchini, collane e corone riciclate dal passato. Materiale che riempie i tabloid internazionali da mesi.

Lui (o lei?) non ha ancora visto la luce e nulla sa delle manovre mediatiche che la sua nascita sta provocando nel suo Paese e nel mondo. "È già nato? È un maschietto o una femminuccia?". Se il sì di Harry non ha fatto rimpiangere per folla e sfarzo quello dell'erede al trono William, poi le due strade di vita si sono progressivamente allontanate.

Share