Parigi, ultim’ora: la cattedrale di Notre Dame è tra le fiamme

Share

Un grande incendio è in corso alla cattedrale di Parigi.

Dal tetto dell'edificio di culto si vede uscire del fumo.

Le operazioni di spegnimento si stanno facendo complicate. A Parigi i cittadini con il naso all'insù hanno intonato canti gurdando la cattedrale in fiamme. Lo ha dichiarato sul posto il capo dei pompieri parigini, il generale Jean-Claude Gallet, comandante delle brigate dei pompieri di Parigi. "Invito tutti a rispettare il perimetro di sicurezza", ha scritto su Twitter il sidaco di Parigi, Anne Hidalgo. Macron sta raggiungendo la cattedrale, e ha appena interrotto un discorso pubblico oltre ad aver già cancellato tutti gli impegni.

Il presidente francese, Emmanuel Macron, che avrebbe dovuto annunciare attese riforme in diretta tv alle 20, ha rinviato l'intervento e va a Notre-Dame.

MotoGP. Marquez primo nel warm-up ad Austin
Con il tempo di 2'05 " 311 la Honda del campione del mondo MotoGp ha preceduto di 78 millesimi la Yamaha di Maverick Vinales . Splende il sole oggi sul Circuit of the Americas, anche se c'è un po' di vento e le temperature non sono così alte.

Come vedere Frosinone-Inter, in tv o in streaming
Sono nelle condizioni di fare il risultato contro di noi. "Chi lo fa, deve dimostrare di avere a cuore i tifosi interisti". Cosa le fa scegliere tra Lautaro e Icardi? Chi mi piacerebbe? Sogno Hazard. "Riadattarsi è stato abbastanza naturale".

Inter, Icardi nel mirino di Simeone. L'erede può essere Luka Jovic
Secondo quanto riportato da As, i colchoneros si stanno muovendo in vista della prossima stagione. Non solo il Napoli: anche l'Atletico Madrid monitora Mauro Icardi .

Con oltre 12 milioni di visitatori all'anno, la cattedrale di Notre Dame è il secondo monumento più visitato di Parigi, dopo la Tour Eiffel e prima del Louvre (il museo ha raggiunto l'anno scorso i 10 milioni di visitatori).

La gravità del rogo è impressionante. La guglia, frutto delle ricostruzioni ottocentesche di Viollet-le-Duc (quella duecentesca originaria fu demolita nel 1792) è rovinata al suolo, mentre il tetto è collassato all'interno. Si ipotizza che siano legati ai lavori di ristrutturazione. L'intera area è stata evacuata. E' terribile vedere l'enorme incendio nella cattedrale di Notre Dame. Pensiero per tutti i cattolici e per tutti i francesi. "Dall'Italia tutta la nostra vicinanza e tutto l'aiuto che potremo dare", è il commento di Matteo Salvini.

Ovviamente dipende dalla specie legnosa, dalla pezzatura, dall'umidità, però senza dubbio il legno rispetto agli altri elementi cui si ricorre nelle costruzioni è quello più rischioso. Costruita tra il 1163 e il 1344, ha resistito anche alla Rivoluzione Francese.

Share