Inter, occhi su Pellegrini con Radu nell'affare. Ma c'è anche il Milan

Share

I nerazzurri potrebbero provare a inserire nell'affare il cartellino del portiere Radu, che ha disputato un'ottima stagione al Genoa e che piaceva alla Roma già la scorsa estate.

E' stata una stagione dove mi sono tolto qualche soddisfazione ma è stata anche un stagione, non negativa, però non quello che mi aspettavo. E ' un momento importantissimo per noi, ci arriviamo con la corda tirata al punto giusto.

Con Nicolò abbiamo un bel rapporto, giochiamo e scherziamo perché penso che anche questo sia importante.

LE AVVERSARIE EUROPEE - "Non mi interessa essere valutato dalle sconfitte degli altri".

Non mi interessa, mi interessa fare valutazioni sul nostro cammino, su quello che è stato il nostro lavoro. "Vuol dire che quel gap è stato ridotto". Purtroppo poteva succedere. Il fatto di dover giocare queste partite qui purtroppo non essendo messi benissimo, poi ti traina dentro anche le partite successive che ti mettono a rischio il campionato, non è solo l'uscita. Quei calciatori lì che hai a livello mentale e muscolare ad un livello difficile poi nella partita successiva ci arrivi con difficoltà. Il centrocampista della Roma spaventa i tifosi: "Io qui to bene anche perché mi sento a casa e sono in una delle società più importanti". Mi aspetto ci sia la considerazione corretta del momento che si sta vivendo. "Si ritrova un po' di serenità con le vittorie e Ranieri ti dà la giusta carica che serve".

Non è esattissimo, Borja Valero c'è. Sarà emozionante ritrovare la sua ex squadra: "Tiro sempre una riga dietro di me per essere invogliato a guardare avanti".

Adani: "La Juve in Premier League arriverebbe terza o quarta"
La Juventus non ha un 'Piano B': se non gioca su Mandzukic, non ha alternative". Contro l'Ajax sono rimasti in panchina e io sento dire che non ci sono i cambi.

Meghan Markle partorirà con l'hypnobirthing: mai accaduto prima nella famiglia reale
Il problema gioielli si era presentato già in occasione del matrimonio di Meghan e Harry , celebrato il 19 maggio 2018. Il motivo? Si tratterebbe puramente di una questione di privacy e comfort .

Flavio Briatore contro Chiara Ferragni: "Deficiente chi spende 600 euro per vederla"
Se me li chiedesse? "Gli do due calci nel sedere, uno per parte così lo bilancio", conclude l'ex marito di Elisabetta Gregoraci. Tutti sognano di diventare milionari senza fare un c***o, senza lavorare, la gente deve lavorare".

PROBABILE FORMAZIONE - Contro l'Udinese Ranieri ha schierato la coppia Dzeko-Schick, ma non è detto che l'esperimento venga riproposto sabato sera: "Non ho cambiato idea, ho fatto il farmacista, sapevo le problematiche che avevo in squadra".

Incontrare la Roma cosa vuol dire ancora per lei? . Poi è chiaro che vanno fatte collimare, ci sono necessità per cui bisogna colmare. Noi abbiamo Lautaro e Icardi che stanno facendo molto bene, Keita ha svolto correttamente il suo lavoro. Da quel momento la fine di un idillio e l'inizio di un botta e risposta a distanza, con il tecnico toscano costretto a difendersi da tutte le accuse, un po' come a Milano con Icardi ma questa è tutta un'altra storia.

DZEKO - "Oggi si parla dei nostri, Dzeko dobbiamo affrontarlo è un avversario temibilissimo. Per il mercato chiedete ad Ausilio". "Componenti che ci hanno permesso di giocare questa partita per un risultato importante".

AJAX MODELLO - "Non è una partita, è una partita".

Tottenham e Barcellona in semifinale di Champions, l'Eintracht in semifinale di Europa League. Nainggolan? In stagione ci siamo sentiti. Se uno ha un problema, sapere che tu puoi dargli una mano è positivo.

Share