Aereo dell’Aeroflot atterra e prende fuoco, un morto nell’aeroporto di Mosca

Share

Un aereo passeggeri Sukhoi della compagnia di bandiera russa Aeroflot ha preso fuoco e ha compiuto un atterraggio d'emergenza nell'aeroporto di Sheremetzevo. Sui social sono state postate diverse immagini dell'aereo in fiamme, oltre ad alcuni video amatoriali che mostrano il tragico scenario, con l'aereo già in fiamme mentre era ancora in movimento, pochi istanti dopo l'atterraggio. Durante un atterraggio di emergenza un aereo ha preso improvvisamente fuoco in pista causando la morte di almeno una persona e il ferimento di diversi altri passeggeri che erano a bordo. Funzionari citati dall'agenzia Interfax affermano che i 78 passeggeri a bordo sono stati evacuati.

Nelle immagini diffuse online si vede l'aereo in fiamme avvolto da una grande nube di fumo nero. La maggior parte dei passeggeri esce attraverso gli scivoli di emergenza mentre accorrono i mezzi di soccorso. Secondi media locali l'aereo aveva problemi e aveva dichiarato un'emergenza generale qualche decina di minuti dopo il decollo decidendo di tornare subito indietro.

Читайте также: La prima foto del Royal Baby sarà su Vogue

L'incendio sarebbe scoppiato quando l'aereo era in volo. Dopo il primo tentativo, abortito, il pilota è riuscito a toccare terra, il carrello ha colpito in maniera troppo violenta la pista, innescando un incendio. Le autorità hanno annunciato un'inchiesta sulla catastrofe.

При любом использовании материалов сайта и дочерних проектов, гиперссылка на обязательна.
«» 2007 - 2019 Copyright.
Автоматизированное извлечение информации сайта запрещено.

Код для вставки в блог

Share