Capello contro Icardi: "Non so se entrava nello spogliatoio, non colpa mia"

Share

L'ennesimo attacco ricevuto da Mauro Icardi ha provocato la reazione di Wanda Nara, moglie e agente del numero 9 dell'Inter.

Fabio Capello ha mosso qualche critica contro Mauro Icardi e le sue recenti foto 'hot' postate su Instagram, insieme alla moglie-agente Wanda Nara. Non per colpa mia o della società o dei compagni, ma certe cose non sarebbero state accettate.

Читайте также: Venezuela, la Russia avverte gli Usa: "No a interventi militari pro Guaidò"

"Non ho mai avuto un giocatore che faceva queste cose, nelle mie squadre non so se poi sarebbe riuscito a entrare nello spogliatoio". Questo secondo me potrebbe anche eessere fatto ad arte per rimanere all'Inter, perché lei ha espresso il desiderio di rimanere a Milano. "10 anni fa potevano avere qualcosa di strano, oggi no", ha scritto sul proprio profilo Twitter, allegando due foto di David Beckham e Fabio Cannavaro ritratti praticamente nudi in servizi fotografici dell'epoca in cui Capello era ancora sulla cresta dell'onda. Una frase, quella pronunciata da Fabio Capello, che non è andata giù a Wanda Nara. È questa la chiave delle vittorie.

При любом использовании материалов сайта и дочерних проектов, гиперссылка на обязательна.
«» 2007 - 2019 Copyright.
Автоматизированное извлечение информации сайта запрещено.

Код для вставки в блог

Share