Met Gala 2019, Lady Gaga trasformista e tutti i look

Share

Lady Gaga fa lo strip-tease sulla scalinata del Met Gala 2019: la diva di "A Star is Born" si è sfilata tre outfit disegnate per lei da Brandon Maxwell per restare alla fine in reggiseno e mutandine, calze a rete e stivaloni con la zeppa - nero e rosa confetto il colore intonato al tema della serata - interpretando in questo modo lo spirito "esagerato" di "Camp: Notes on Fashion", la mostra del Costume Institute che, complice la sponsorizzazione di Gucci, aprirà i battenti per tre mesi il 9 maggio al Metropolitan Museum di New York. In altre parole, il tema verte su come l'utilizzo sfrenato del kitsch rappresenti l'essenza della stravaganza, della teatralità e dell'amore per l'eccesso. Un po' snob, un po' artificioso, insomma. Gli invitati all'evento di beneficienza inaugurale dovevano come da tradizione sfilare sul red carpet prendendo ispirazione dagli abiti esposti, in una collezione che vanta opere di designer come Christian Dior, Cristóbal Balenciaga, Donatella Versace, Franco Moschino, Miuccia Prada, John Galliano, Bob Mackie, Jean-Charles de Castelbajac e Jeremy Scott, e offrendo quindi un buon campionario di cosa possa significare camp oggi. Qualche esempio su tutti?

Di Maio: in Cdm siamo maggioranza, su Siri non arretriamo
Il fascicolo, da quanto si è saputo da fonti investigative, è ancora a modello 45, cioè senza ipotesi di reato ne indagati. Nel 2013 fu candidato sindaco a Bresso con il Partito Italia Nuova.

Cagliari furioso, il ds Carli: "Rigore assurdo, il Var è una barzelletta"
Il Corriere dello Sport analizza la prestazione arbitrale di Chiffi , che ha diretto il posticipo Napoli- Cagliari . Mi rompe le scatole quando diventano protagonisti , ci sentiamo presi in giro da una decisione cervellotica .

"Gomorra 4", gran finale ma o Maestrale non si rivela
Il pubblico deve dire addio a Patrizia Santoro, uccisa da Gennaro "Genny" Savastano , nella dodicesima e ultima puntata. Le sceneggiature di Gomorra - La serie sono di Leonardo Fasoli , Maddalena Ravagli , Enrico Audenino , Monica Zapelli .

E Lady Gaga, madrina della serata, non delude. La prima ad arrivare è la padrona di casa Anna Wintour in piume pink, accompagnata dalla figlia Bee Shaffer e dal genero Francesco Carrozzini. Basta togliere il tessuto fucsia e la star sfoggia un abito nero con ombrello stile Mary Poppins. La star si conferma regina del trasformismo a effetto wow. Sorprendente anche Billy Porter versione faraone egiziano che ha fatto il suo ingresso su una lettiga sorretta da modelli a torso nudo. Jared Leto si presenta con la sua testa in mano e Katy Perry indossa un lampadario illuminato. Poco chic molto choc.

Share