Final Fantasy 7 Remake riuscirà a reggere il peso della leggenda? 35

Share

La scorsa notte Sony è tornata a proporre una nuova puntata di State of Play, questa volta un po' più ricca rispetto a quella d'esordio andata online alla fine di marzo.

Sembra infatti che il sito ufficiale di Square Enix abbia confermato la struttura a episodi di Final Fantasy VII Remake: all'epoca dell'annuncio nessuno avrebbe messo in dubbio che tutte le varie parti del gioco sarebbero uscite su PS4, ma visti i tempi di sviluppo, la vastità del gioco e l'avvento della next-gen, adesso è tutt'altro che escluso che alcuni episodi di Final Fantasy VII Remake arrivino dopo il lancio di PS5. Nel trailer appaiono anche altri iconici personaggi di Final Fantasy VII come Aerith e Sephirot.

Nel video possiamo vedere numerosi dettagli, come i video di intermezzo ed il sistema di combattimento migliorato e più vicino agli ultimi titoli della saga.

Tina Cipollari furiosa, le parole sul figlio fanno male: "Sono davvero stanca"
Ma il figlio dell'hair stylist e di Tina Cipollari non ha apprezzato la passionale effusione in diretta TV, accusando la professoressa di essere una calcolatrice.

Migranti, sequestrata la nave Mare Jonio a Lampedusa
La nave Mare Jonio ha prelevato ieri 30 clandestini a circa 40 miglia al largo della Libia. Ma importante per noi è che le persone siano salve", ha commentato Mediterranea .

Stand Altaforte in spazio più sicuro
La presenza dello stand di Altaforte al Salone del libro è più che inappropriata, ma il paradosso è che non può essere evitata. Non è un segreto che la casa editrice Altaforte vicina all'ultradestra di Casapound abbia sollevato non poche polemiche.

Tetsuya Nomura, il direttore del progetto Final Fantasy VII Remake, ha detto che "maggiori informazioni arriveranno il mese prossimo", e con ogni probabilità si riferisce all'E3, che si svolgerà dall'11 al 14 giugno.

In un post sul blog che accompagna il trailer, il produttore Yoshinori Kitase si è scusato per l'attesa. L'unica cosa certa è che al momento Square Enix sta sviluppando il gioco solo per PlayStation 4.

Share