Matteo Berrettini ha eliminato Alexander Zverev dagli Internazionali d’Italia

Share

Matteo Berrettini compie il capolavoro nel secondo turno degli Internazionali BNL d'Italia 2019.

Il romano si è dunque vendicato per la sconfitta subita l'anno scorso dallo stesso germanico nella capitale italiana, dove poi il 22enne talento di Amburgo aveva disputato la finale.

E' stato un incontro senza dubbio emozionante con molti punti giocati sul fil di lana. Sono molto contento penso di aver giocato un gran match, ho gestito la tensione, sono riuscito a fare ciò che avevo in testa rispetto ad un anno fa. "Preferisco giocare in questo periodo e qui è più divertente che su un campo d'allenamento in Svizzera".

Читайте также: Aumento Iva, Conte ammette: "Evitarlo sarà difficile". Ma poi ritratta

Detto di Berrettini non ce l'ha fatta invece Andrea Basso chiamato anche lui all'impresa contro il croato Cilic.

L'apertura del secondo set è a favore di Zverev che si porta sul 2-0 ma Matteo non perde la concentrazione e pareggia subito i conti (2-2). Giornata intensa ieri all'Open d'Italia che insieme alla sorpresa del 23enne romano è tornata a godersi King Roger' che debutterà oggi sul Centrale.

E' il turno dell'Italia azzurra di tennis, con un altro campione romano che si impone all'attenzione degli appassionati di uno sport di grande segito come il tennis. Al Foro Italico, Seppi sfiderà al turno inaugurale lo spagnolo Roberto Bautista Agut, numero 21 del mondo.

При любом использовании материалов сайта и дочерних проектов, гиперссылка на обязательна.
«» 2007 - 2019 Copyright.
Автоматизированное извлечение информации сайта запрещено.

Код для вставки в блог

Share