Giudice sportivo, squalificati Allan e Koulibaly. Due giornate a Montella

Share

Lo ha deciso il giudice sportivo di serie A, Gerardo Mastrandrea, che ha punito l'allenatore della Fiorentina per "espressioni ingiuriose agli ufficiali di gara" e per aver sferrato un pugno a un cartellone pubblicitario, la cui caduta ha ferito lievemente uno steward. Dopo le sei sconfitte nelle ultime otto gare ecco l'ultima, pesante, tegola sul percorso dei Viola: Vincenzo Montella non siederà in panchina in occasione dell'importantissima sfida salvezza tra la squadra toscana e il Genoa.

L’Empoli batte il Torino, Genoa terzultimo. A Firenze sarà scontro salvezza
Nel mezzo la posizione dell'Udinese , che ha gli scontri diretti favorevoli contro i rossoblu ma a sfavore contro i viola. La classifica avulsa dice 5 punti a testa, quindi a decidere sarebbe la differenza reti sempre nella classifica avulsa.

Juventus, Marchisio: "Conte all'Inter? Le bandiere sono sempre più rare"
A questo punto direi Pogba che sarebbe un grande ritorno e darebbe più spinta in fase offensiva a centrocampo. In porta dico Buffon , seguito da una difesa a quattro con Lichtsteiner, Barzagli, Chiellini e Alex Sandro .

Roma, addio De Rossi: tifosi contestano a Trigoria
Contro il Parma domenica 26 maggio sarà la sua ultima partita da giocatore della Roma . Un minimo di differenze di vedute ci sta, è inevitabile.

E' arrivata poi anche un'inibizione fino al 31 maggio 2019 per Giancarlo Antognoni, club manager della Fiorentina, per "espressioni gravemente offensive" rivolte agli ufficiali di gara al termine della partita. Tremila euro alla Fiorentina per il lancio di una bottiglietta in campo. Montella salterà quindi Fiorentina-Genoa. Una scelta maturata nella giornata di ieri, quando la squadra ha ripreso gli allenamenti dopo il giorno di riposo concesso dal tecnico nella giornata di martedì.

Share