Sara Carbonero, la moglie di Iker Casillas, operata per un tumore

Share

La giornalista su Instagram ha scritto quanto successo: "Non si fa in tempo a riprendersi da un forte spavento che la vita torna a sorprenderti".

Sara racconta di avere scoperto della malattia durante un controllo di routine. Mi hanno trovato un tumore maligno e sono stata operata. Sono fiduciosa che tutto andrà bene.

"Tutto è andato bene, fortunatamente l'abbiamo preso in tempo ma ho ancora qualche mese di lotta mentre continuo il trattamento. La strada è ancora lunga, sarà dura, ma con il supporto dei medici e della famiglia ce la farò". Ho il sostegno della mia famiglia, degli amici e di una grande squadra di medici " queste le parole di Sara che adesso affronta la sua battaglia più difficile. Ma su un punto non c'è dubbio. A meno di un mese dall'infarto che il 1° maggio ha colpito il portiere del Porto, arriva un'altra batosta. Secondo i media spagnoli, Sara Carbonero sarebbe stata operata in una clinica di Madrid la scorsa settimana.

Prof sospesa a Palermo, Di Maio (M5s): "Spero presto reintegrata"
In campagna elettorale è tutto lecito, anche scaricare pubblicamente l'alleato con cui si è siglato un contratto di governo e con cui - da quasi un anno - si condivide la guida del Paese.

Google rompe con Huawei: stop aggiornamenti Android
Nello specifico, servizi come Google Play e Play Protect continueranno a funzionare sui dispositivi già commercializzati. Per capire che cosa potrebbe accadere quindi ci si può solo affidare alle ipotesi e a possibili (ma non certi) scenari.

Mourinho: "Balotelli lo adoro così com’è. Nella sua carriera…"
Sembra che molti club francesi stiano facendo molti investimenti, quindi credo che il livello del campionato aumenterà. A volte succede anche perché chi sta intorno a loro non li aiuta, ma io adoro davvero Mario .

La giornalista ha condiviso una significativa citazione dello scrittore giapponese Haruki Murakami: "Una volta finita la tempesta, non ricorderai come hai fatto, come sei sopravvissuto, non sarai nemmeno sicuro se la tempesta sia davvero finita".

Casillas due giorni fa ha festeggiato il suo trentottesimo compleanno scrivendo questo messaggio sui social: "Non è stato un grande compleanno".

Share