Andrea Camilleri in arresto cardiaco, ricoverato al Santo Spirito

Share

Andrea Camilleri è stato ricoverato stamattina all'ospedale Santo Spirito, probabilmente per un arresto cardiaco.

Sui social tante le testimonianza d'affetto del mondo della cultura e dei lettori.

Dalle primissime informazioni che trapelano, lo scrittore siciliano è stato rianimato appena arrivato in ospedale. Al momento dal Santo Spirito non trapelano ulteriori notizie.

"È stato ricoverato questa mattina alle ore 9.15 lo scrittore Andrea Camilleri". Alle 17 sarà emesso un bollettino medico. "Forza Maestro, siamo con te", sono le parole di Fiorella Mannoia giunte via Twitter proprio per arginare le cattiverie scritte in queste ore sul ricovero dello scrittore siciliano.

Higuain-Manolas: Juve e Roma pensano allo scambio. I dettagli
Su Manolas resta forte l'interesse del Milan , ma anche del Napoli . 31 anni , una stagione non esaltante alle spalle, ma una dote di 294 gol in carriera.

Vieri non dà chance all'Inter di Conte
Con Diego meno perché era meno presente.ma Andrea è una grande persona. "Non so se Maldini sceglierà l'allenatore". Chiesa? Non è vendere o tenerlo. "Ci vorrà tempo anche con la Fiorentina ".

Uccisa dall'asciugacapelli la giovane Liliya Novikova star russa del poker online
La morte è arrivata a pochi giorni dal compimento del 27esimo anno, per cui la giovane stava preparando una grande festa. Secondo altre fonti, ci sarebbe anche un'ipotesi di morte per trauma cranico in seguito a una caduta in bagno .

Andrea Calogero Camilleri è nato a Porto Empedocle il 6 settembre 1925 ed è uno scrittore, sceneggiatore, regista, drammaturgo ed è stato docente presso l'accademia d'arte drammatica.

Andrea Camilleri respira con il supporto delle macchine e le sue condizioni sono gravissime. "Mi dispiace per lui, forse si è affogato nel suo stesso vomito che ha gettato con le Sue dichiarazioni su Salvini. Più che altro, mi piace averla in mano". E ancora, lo scorso anno Camilleri - ricorda Corriere.it - ha ri-debuttato come attore a teatro 70 anni di distanza dal suo primo esordio sulla scena, al teatro Greco di Siracusa dove interpretò Conversazioni con Tiresia. Vincitrice del "Premio Morrione" 2018 nella categoria video-inchiesta.

Nata a Viterbo nel 1992. Ha pubblicato in italiano, inglese e francese per il magazine Cafébabel. Per TPI si occupa delle sezioni News e Inchieste, sempre con una telecamera in mano.

Share