Migranti: arrivata a Licata la "nave madre" sequestrata

Share

Il motopeschereccio, battente bandiera libica ha trainato un barchino in mare aperto, poi vi ha fatto salire gli immigrati che erano a bordo.

La situazione è stata monitorata dalla Polizia di Stato e dalla Guardia di Finanza anche grazie a un velivolo messo a disposizione da Frontex.

Orsolini è del Bologna, le cifre ufficiali dell'operazione: plusvalenza per i bianconeri
Il riscatto di Orsolini costerà al Bologna circa 13 milioni di euro e considerato il passaggio del difensore e il prestito oneroso l'affare complessivo si aggira intorno ai 15.

Alessio Campoli su instagram parla di strategia a Uomini e donne
Sono rimasta sempre la stessa, mentre Alessio l'ho visto meno spontaneo fuori dal contesto televisivo . Il motivo? Angela Nasti e Alessio Campoli dopo un silenzio di qualche giorno confermano la rottura .

Milan, accordo con la UEFA vicino: Europa League sacrificata? - CorSera
La camera giudicante della UEFA ha deciso di aspettare che si concluda il primo giudizio, che oggi è al TAS . Il futuro del Milan nell'Europa League 2019-2020 potrebbe subire una drastica svolta nelle prossime ore.

Ricevuta la segnalazione, la guardia di finanza si lancia all'inseguimento del peschereccio, lo raggiunge e lo sequestra. In particolare, un video che è stato registrato giovedì permette di vedere come un peschereccio si affianchi a un piccolo barchino per poi trasbordare - sulla piccolissima imbarcazione - 81 migranti. Il passaggio degli immigrati è stato filmato: subito sono scattate le procedure per bloccare l'imbarcazione principale. Sul barchino rimorchiato al limite delle acque territoriali italiane si trovavano 75 uomini, tre donne e tre minorenni. L'aereo Frontex, attraverso il National Coordination Centre del Ministero dell'Interno, ha portato allo stato di fermo 6 egiziani e 1 tunisino per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. I migranti a bordo della piccola imbarcazione sono stati trasferiti nell'hot spot di Lampedusa.

Share