Evaso in Uruguay boss Rocco Morabito

Share

Rocco Morabito, boss mafioso della 'ndrangheta che da quasi due anni era in carcere in Uruguay, è evaso domenica, scrive il quotidiano locale El Observador. L'uomo, 53 anni, era in attesa che si definisse il suo processo di estradizione verso l'Italia. Lo ha reso noto il ministero dell'Interno uruguaiano. Inserito da tempo nell'elenco dei latitanti di massima pericolosità, insieme tra gli altri a Matteo Messina Denaro, il 51enne 'boss' della 'ndrangheta Rocco Morabito era stato preso a Montevideo, la capitale dell'Uruguay, paese dove viveva da anni. Primo: fare piena luce sulle modalità dell'evasione, chiedendo spiegazioni immediate al governo di Montevideo. Secondo: "continueremo a dare la caccia a Morabito, ovunque sia, per sbatterlo in galera come merita". Morabito, condannato in Italia a 30 anni in contumacia, era ricoverato con i complici in osservazione nell'infermeria del carcere.

Читайте также: Salone dell'Auto, il taglio del nastro lo fa un'auto a guida autonoma

La fuga sarebbe avvenuta attraverso un passaggio dal tetto, da cui i quattro si sono poi calati per finire in una fattoria confinante col penitenziario. Adesso le autorità uruguaiane hanno diramato un allarme nazionale, indicando un numero di telefono da contattare per fornire eventuali informazioni utili alla cattura degli evasi.

При любом использовании материалов сайта и дочерних проектов, гиперссылка на обязательна.
«» 2007 - 2019 Copyright.
Автоматизированное извлечение информации сайта запрещено.

Код для вставки в блог

Share