Turchia, incendio su petroliera italiana: un morto e sedici feriti

Share

Durante la scorsa notte, nel porto turco di Aliaga, era attraccata la nave SynZania, della compagnia marittima Synergas di Napoli, dove è divampato un incendio.

Synergas, l'armatore della Syn Zania, è una società italiana che gestisce una flotta di 9 navi. L'incendio si è innescato, secondo quanto confermato dalla società stessa, durante il carico di propilene, rendendo necessario l'abbandono dell'imbarcazione. Purtroppo durante l'evacuazione un membro dell'equipaggio è morto per cause ancora da accertare. "Il comandante e gli altri 14 membri dell'equipaggio non hanno problemi di salute".

Universiadi Napoli 2019, domani cerimonia di apertura con Mattarella
L'imbarcazione resterà a Licata per consentire nuovi accertamenti e perquisizioni da parte della procura di Agrigento . La " Sea Watch 3", intanto, ha lasciato il porto di Lampedusa per raggiungere Licata .

Manuel Galiano dopo le corna risponde a Giulia Cavaglià: "Vittimismo senza senso"
Un problema arrivato dopo l'addio allo show di Maria De Filippi e quando per il modello pugliese si chiusero le porte della tv. Anche perché, voci di popolo, Jack Vanore non sembra essere il solo a puntare per un piccolo posto in tenda alle Honduras .

Carola Sea Watch: il giorno dell'interrogatorio per la capitana
Carola, che aveva il divieto di comunicare con l'esterno, ha trascorso le 48 ore ai domiciliari nella villetta della signora. Alle 15.30 in tribunale si svolgerà l'interrogatorio nel corso dell'udienza di convalida del suo arresto .

"Tutta la compagnia - aggiunge l'azienda - è scossa ed esprime cordoglio ai familiari, assicurando il più ampio sostegno". Le fiamme sono state domante dopo ore di operazioni da parte delle unità antincendio del porto ma la nave è rimasta pesantemente danneggiata.

Share