Musica: a Lignano è già festa per il Jova Beach Party

Share

Dalle 16 alle 24 di ieri la spiaggia friulana è stata presa d'assalto da circa 45.000 spettatori, questi i numeri annunciati alla vigilia, con un sold out materializzatosi già da tempo. Prima tappa di una "festa mobile" che si sposterà in 17 località e prenderà il via il 6 luglio da Lignano Sabbiadoro.

Un evento attesissimo proprio per le difficoltà logistiche che può presentare una serata di questo tipo, in riva al mare.

Numeri da tutto esaurito per il cantautore italiano, che dopo avere girato in lungo e in largo la penisola negli stadi e nei palazzetti ora, a ridosso della realizzazione dell'ep "Jova Beach Party", ha scelto di "organizzare" la sua festa - con numerosi ospiti, tra cui Benny Benassi, Baloji e tanti altri - sulla sabbia. Ecco, vi vorrei abbracciare tutti. C'è la consolle e anche una band.

Читайте также: Scuola, Bussetti: "Al via l’assunzione di quasi 59mila docenti"

Il Comune di Roccella Jonica ha inteso, con una nota, replicare alle affermazioni del deputato M5s Giuseppe d'Ippolito sull'impatto ambientale del concerto di Jovanotti in programma il 10 agosto nella cittadina del reggino.

A difendere Jovanotti sono intervenuti molti suoi fan che hanno scritto alla Lipu per chiedere un po' di comprensione nei confronti delle esigenze dell'artista e del suo pubblico: "La Lipu e gli ambientalisti non ce l'hanno con la musica, che anzi amano e apprezzano come chiunque altro - ha spiegato Danilo Selvaggi, direttore generale dell'associazione - La nostra preoccupazione riguarda la natura è il nostro impegno è tutelarla, cercando di far capire a chiunque le sue delicate esigenze".

При любом использовании материалов сайта и дочерних проектов, гиперссылка на обязательна.
«» 2007 - 2019 Copyright.
Автоматизированное извлечение информации сайта запрещено.

Код для вставки в блог

Share