Usa, procuratore chiede al "Chapo" la restituzione di 12,6 mld $

Share

La Procura di Brooklyn ha chiesto a un giudice di recuperare 12,6 miliardi dall'ex re messicano del narcotraffico, Joaquin Guzman Loera noto col soprannome di 'el Chapo'.

Secondo quanto riportano i media Usa, la richiesta della procura si basa sulle numerose testimonianze di fornitori di droga raccolte durante il processo, che si è concluso con la condanna del boss.

Scuola, Bussetti: "Al via l’assunzione di quasi 59mila docenti"
La prova orale, infine, deve accertare il grado di preparazione del futuro insegnante nelle materie che sono elencate nel decreto. Un incontro a cui ha partecipato Manuela Pascarella , che ha seguito per la Cgil le trattative con il Miur .

Elena Santarelli parla del tumore del figlio in un'intervista con Paola Perego
La showgirl ha lottato insieme al piccolo Giacomo e soprattutto per lui, come se la malattia li avesse colpiti allo stesso modo. La prima puntata della nuova stagione di Non disturbare non poteva che iniziare con Elena Santarelli .

La Sirenetta: Halle Bailey sarà Ariel
Cosa ne pensate dell'attrice-cantante che interpreterà la principessa Ariel nella nuova pellicola cinematografica? Attualmente Halle Bailey è impegnata nella sitcom statunitense Grown-ish in onda negli USA sul canale Freeform.

Inoltre, avrebbe aggiunto che il governo americano non ha mai identificato un centesimo di questi 12,6 miliardi richiesti.

L'ex boss messicano si trova in prigione a Manhattan da ormai 29 mesi. La sentenza è prevista per il 17 luglio: per lui si profila l'ergastolo.

Share