Olbia, in fiamme la moto del sindaco di Bergamo Giorgio Gori: illeso

Share

Infelice disavventura per Giorgio Gori, il sindaco di Bergamo, proprio mentre stava trascorrendo le proprie vacanze estive in Sardegna. Il politico del Pd, che quest'anno è stato rieletto per il secondo mandato come primo cittadino della città orobica, in questi giorni è in vacanza con la sua famiglia a Porto Rotondo, frazione del comune di Olbia che è una delle più rinomate località turistiche della Sardegna.

Stava percorrendo la strada dell'aeroporto con il suo scooter quando, probabilmente a causa di un corto circuito, ha preso fuoco. Un evento tuttora in via di spiegazione: la moto sulla quale viaggiava il sindaco in pochi secondi è stata avvolta dalle fiamme ma fortunatamente Gori è riuscito ad uscirne incolume. Il mezzo è andato completamente distrutto -stesso dicasi per alcuni degli effetti personali contenuti nel bauletto dello scooter tra cui anche un personal computer.

Open Arms, la Trenta non firma il divieto
Continua lasituazione di stallo per la nave Open Arms , ferma nelle acque di Lampedusa con 130 migranti a bordo. Queste Ong fanno solo battaglia politica sulla pelle degli immigrati e contro il nostro Paese.

Boca Juniors, De Rossi è già argentino: il labiale non lascia dubbi
Nonostante l'eliminazione dalla Coppa Argentina , quella di ieri è stata una serata speciale quella di Daniele De Rossi . Ora De Rossi attende con ansia il debutto in casa nella leggendaria Bombonera contro l'Aldovisi .

Emanuele Filiberto: "Italiani mi chiamano"
Ma a chi gli domandava la sua preferenza tra Di Maio e Salvini , non tentennava a rispondere: "Scelgo Vittorio Emanuele II". Commentatori che, al grido di "Viva Casa Savoia! ", auspicano inoltre un futuro ritorno della monarchia .

A Gori non è rimasto altro da fare che chiamare i vigili del Fuoco di Olbia che hanno spento il rogo.

Share