Fiorentina, Pradè: "Biraghi vuole andare all'Inter. Ribery ci piace molto"

Share

"Abbiamo vinto una partita difficile dove c'era tutto da perdere e poco da guadagnare".

Le strade di Cristiano Biraghi e dell'Inter sembrano davvero vicine al ricongiungimento. "Lui vuole andare all'Inter ma bisogna essere soddisfatti anche noi Fiorentina". Mercato attaccanti? Finché c'è Simeone io sono tanto contento di tenermelo. Ribery? Ci piace molto ma è in un momento di riflessione, soprattutto di natura economica. Non siamo ai livelli delle squadre arabe o russe, se vuole continuare a fare il calciatore ad alti livelli lo accoglieremo a braccia aperte. Se non dovesse succedere Ribery ne prenderemo un altro, ma lui è funzionale al nostro progetto. "Ribery al momento non è vicino, siamo allo stesso punto di una settimana fa".

Sui tanti abbonati: "Mi aspettavo questo entusiasmo".

18 persone in ostaggio su un bus, ucciso il sequestratore
Era un giocattolo l'arma usata dall'uomo che oggi ha tenuto in ostaggio 16 persone a bordo di un autobus a Rio de Janeiro . Lo ha riferito il portavoce della polizia militare Mauro Fliess , citato dai media brasiliani.

Meteo Toscana, nuvole e qualche temporale: le previsioni della settimana
Fra due giorni il sole tornerà poi a risplendere, facendo alzare le temperature e portando le massime attorno ai 30°C . I rovesci o temporali si registreranno in maniera isolata nel pomeriggio in particolare sulle Prealpi Bresciane.

Boca Juniors, De Rossi è già argentino: il labiale non lascia dubbi
Nonostante l'eliminazione dalla Coppa Argentina , quella di ieri è stata una serata speciale quella di Daniele De Rossi . Ora De Rossi attende con ansia il debutto in casa nella leggendaria Bombonera contro l'Aldovisi .

Su Commisso: "Lo teniamo informato su tutto". Infatti su di lui ci sono anche il Parma, la SPAL, la Fiorentina, l'Atalanta ed i turchi del Fenerbache.

Inter e Fiorentina stanno lavorando per capire come portare a termine la trattativa che riporterà Biraghi a Milano, ambiente che il terzino conosce bene e in cui di fatto è cresciuto. La Gazzetta dello Sport spiega che molto dipenderà da Dalbert e dalla sua cessione: il brasiliano potrebbe tornare al Nizza, un addio strategico e necessario per liberare spazio e per riaccogliere Biraghi.

Share