Icardi mostra la sua 'nuova casa'...a Milano. Messaggio all'Inter?

Share

Dopo aver abitato per diverso tempo nell'appartamento situato vicino allo stadio Meazza, Mauro Icardi e Wanda Nara hanno dunque scelto di acquistare nella zona di CityLife: una delle più esclusive della città meneghina, grazie alla presenza dei nuovi grattacieli di Piazza Gae Aulenti e del famoso "Bosco verticale" del noto architetto Stefano Boeri. L'attaccante dell'Inter, conteso da Juventus e Napoli, continua a voler restare a Milano e lo fa capire come al solito anche attraverso i social, in particolare Instagram.

Potenza, scoperti a Maratea "furbetti" del reddito di cittadinanza
Il tutto senza far pervenire alcuna comunicazione agli organi competenti e pertanto oggetto di denuncia all'autorità giudiziaria. Diversi i lavoratori impegnati con varie mansioni tra cui anche il 60enne che è risultato assunto senza contratto di lavoro.

Conte sta per salire al Quirinale per dare le dimissioni
Il capo del governo non tiene fuori nulla dal suo intervento nemmeno il ricorso che Salvini all'uso di simboli religiosi. Ma "di legislatura " e in discontinuità con quello precedente, soprattutto sul tema migranti.

Salvini: "da 17 giorni Open Arms tiene in ostaggio i migranti"
Isolani e attivisti, anche ieri sera, si sono ritrovati sul sagrato della chiesa di San Gerlando a Lampedusa ed hanno lanciato, per l'ennesima volta, i messaggi: "Free Open Arms " e "Aprite i porti".

La costruzione della nuova dimora Nara-Icardi e la rinnovata iscrizione alle scuole meneghine dei bambini della coppia non fanno altro che alimentare ulteriormente le voci di un possibile accordo tra l'ex capitano nerazzurro e il Milan. Si intravede lui con elmetto e giubbotto, in primo piano nella sua nuova casa, a Milano, in fase di costruzione. Un tira e molla che sembra essere infinito quello tra il 9 argentino e la dirigenza nerazzurra. In alto la fotogallery.

Share