F1, qualifiche rinviate a domenica

Condividere

Le qualifiche del Gran Premio del Giappone 2019 di Formula 1 sono state ufficialmente posticipate a domenica mattina ora nipponica: il circuito di Suzuka nella giornata di sabato sarà chiuso per via dell'arrivo del potente tifone Hagibis, che dovrebbe colpire la prefettura di Mie, dove si trova Suzuka, nel pomeriggio di sabato.

Dopo aver concluso davanti le libere 1, la Mercedes di Valtteri Bottas ha conquistato il miglior tempo anche nella seconda sessione delle prove del Gran Premio del Giappone con il tempo di 1'27 " 785. E le notizie riguardanti il meteo non cambiano: il tifone Hagibis è previsto su Suzuka nella giornata di sabato con raffiche di vento sino a 190 km/h e intense piogge.

Dove sono finiti Totti e Fedez? La risposta nel nuovo reality
Claudio Santamaria e Francesca Barra: marito e moglie, diventano ora un team per Celebrity Hunted - Caccia all'uomo . Nel 2018 ha pubblicato il suo primo libro Ciao, mi chiamo Luis che è diventato un bestseller su Amazon Italia.

Juventus Primavera, i convocati per la sfida con l’Inter: un’assenza importante
INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, de Vrij, Skriniar; D'Ambrosio , Barella, Brozovic, Sensi, Asamoah; Lukaku , Lautaro Martinez. Nessun particolare problema di formazione per Conte , che di fatto scegliere l'Inter migliore, con l'assetto del 3-5-2.

Migranti: presentato il nuovo decreto interministeriale per i rimpatri sicuri
Non perdere le ultime news! Accordi quindi ancora da trovare con molto dei Paesi sicuri dove un migrante può essere rispedito. Inoltre "Il fondo rimpatri", spiega ancora il leader pentastellato, "Che può arrivare a 50 milioni di euro, va implementato".

Lo hanno reso noto oggi gli organizzatori. Si sta compiendo ogni sforzo per ridurre al minimo l'interruzione del programma di Formula 1, tuttavia la sicurezza dei fan, dei piloti e di tutti sul circuito di Suzuka rimane la priorità assoluta.

Non è la prima volta che il programma GP del Giappone subisce modifiche a causa del maltempo; anche nel 2010 le qualifiche si erano disputate di domenica, e lo stesso era successo nel 2004, l'anno dell'ultima vittoria della Ferrari, proprio a causa del passaggio di un altro tifone, evento non così impossibile in questo periodo dell'anno nel paese del Sol Levante.

Condividere