Ciclismo: a Mollema il Giro di Lombardia. L'olandese vince la 113a edizione

Share

Bauke Mollema ha vinto in solitaria la centotredicesima edizione del Giro di Lombardia di ciclismo. Primo dei nostri, Giovanni Visconti (Neri Sottoli-Selle Italia-KTM), 17esimo: è il peggior risultato per l'Italia nella storia della corsa.

Mollema non ha trattenuto la commozione ed è scoppiato a piangere subito dopo il traguardo. "Ho colto il momento giusto sul Civiglio per attaccare, ho fatto la mia mossa e ho preso quei 30" di vantaggio decisivi".

Usa e Cina per una tregua sui dazi
Nonostante gli spiragli di tregua emersi nelle ultime ore, Trump non sembra, però, avere sciolto completamente le riserve.

Ancora Pioli: "Sono sicuro che Astori sarebbe contento di vedermi al Milan"
Il mio obiettivo è migliorare ogni singolo giocatore: dobbiamo fare in modo che emergano le qualità di tutti. Tra l'altro, quest'ultimo ha manifestato apertamente in passato il suo 'interismo'.

Nobel per la Medicina a Kaelin, Ratcliffe e Semenza
L'annuncio era atteso nella giornata di oggi al Karolinska Institutet di Stoccolma in Svezia, tramesso via web in diretta. Semenza , 63 anni, è nato a New York nel 1956 e ha studiato biologia a Harvard e poi nell'Università della Pennsylvania.

Purtroppo i ciclisti italiani non hanno ottenuto grandi risultati in questa gara. Non ero il favorito, forse gli altri corridori mi hanno un po' sottovalutato. Nibali è rimasto sempre nelle retrovie.

Share