Inter, una vecchia gloria stronca Conte

Condividere

Le ultime news Inter si focalizzano sulle dichiarazioni di Sandro Mazzola.

Sandro Mazzola, bandiera interista, non è convinto della scelta di Antonio Conte come tecnico nerazzurro e lo ha dichiarato all'indomani della sconfitta dell'Inter nel derby d'Italia con la Juventus per 2-1 nella trasmissione radiofonica di Radio 1 "Un Giorno da Pecora". Lo si capisce anche da come guarda la partita che è ancora troppo juventino. "Non c'è niente da fare, è una cosa che ha dentro proprio". Il fatto che l'Inter lo abbia rimesso bene al centro del mirino in vista della riapertura del mercato (come provano i contatti con l'entourage riallacciati dopo il niet estivo di Valverde) è la prova dell'intenzione, da parte del club, di regalare ad Antonio Conte un altro grande centrocampista che possa completare la rosa. Si nasce juventini e si nasce interisti, è difficile cambiare. Protestando con gli arbitri come quando era alla Juve.? Alla Juve bastava guardare l'arbitro e gli davano il rigore, qui non funziona così. Qui invece no. L'arbitro li ha favoriti? Guardate come stanno rendendo i vari Sensi, Barella e Candreva all'Inter.

Ascolti tv 5 ottobre 2019: Alberto Angela batte Maria De Filippi
Per lo show di Canale5 questi sono stati gli ascolti: 3.271.000 telespettatori e il 19,7% di share . Tra cultura e svago gli italiani hanno preferito la prima.

Trump abbandona i curdi nel peggior modo possibile
In risposta i dirigenti del Rojava, l'enclave autonoma curda nel nord-est siriano , appellano alla "mobilitazione generale". Molti civili stanno fuggendo a piedi e in camion, con tutto ciò che possono portare.

E' morto Bigazzi, volto de La prova del cuoco
Ti ho conosciuto a 'Unomattina' e con te e @annamoronireal abbiamo portato al successo la #provadelcuoco. Su Twitter il saluto commosso di Antonella Clerici: "Ciao Beppe , niente sarà più come prima .".

A questa Inter manca Icardi? "Lo preferisco a Lukaku".

Condividere