Riparte la Bundesliga, la Germania prova a indicare la via

Condividere

Il massimo campionato tedesco, il primo a livello big in Europa.

Porte chiuse e protocollo draconiano.

Però stride il contrasto, per quanto almeno si è visto in Borussia-Schalke al Westfalen Stadion, tra la "normalità" dei calci d'angolo (il solito repertorio di trattenute, sputi per terra e contatti da bollino rosso) e la surrealtà delle esultanze a distanza dopo i gol.

Gli spogliatoi dovranno essere sanificati regolarmente e all'interno si deve mantenere il più possibile il distanziamento sociale.

Coronavirus, Trump: "Accesso a vaccino anche se Cina lo sviluppa prima"
Il decreto firmato dal presidente Trump impedisce, tra le altre cose, a Huawei di installare le app di Google sui suoi smartphone. Un risvolto forse un po' inquietante, ma anche molto interessante, specialmente per i detrattori del discusso presidente.

Grande Fratello Vip, Sossio Aruta: "Sono disgustato, non posso sopravvivere così"
E racconta:"Sono disgustato da questa situazione: è un po' come se stessimo vivendo la terza guerra mondiale ma senza armi. Ho io una soluzione per Sossio Aruta ...

Scherzo a "Le Iene": tutto quello che c'è di sbagliato
La ragazza si è poi giustificata, dopo aver rivisto le scene in tv, affermando che lo scherzo per lei è stato pesante. Ieri è andata in onda una nuova scoppiettante puntata de Le Iene su Italia 1 .

Fra oggi e lunedì scendranno in campo, considerando anche la Bundesliga 2, 36 squadre su 38: rinviata la gara della Dinamo Dresda a causa di due positività fra i calciatori, con quarantena obbligata di due settimane per tutta la rosa.

Tutto facile per il Borussia Dortmund contro lo Schalke.

L'RB Lipsia fermato dal Friburgo. Occhio anche allo scontro salvezza fra Fortuna Dusseldorf e Paderborn.

L'Hertha travolge l'Hoffenheim, il Wolfsburg beffa l'Augsburg.

Condividere