Michel Piccoli è morto

Condividere

L'attore francese Michel Piccoli è morto oggi, all'età di 94 anni: lo ha confermato la sua famiglia con un comunicato rilasciato dall'agenzia AFP. La dipartita dell'artista, che si è spento circondato dall'amore della moglie Ludivine e di due dei suoi figli, è avvenuta martedì 12 maggio 2020. Con più di 70 anni di carriera è stato protagonista di più di 200 produzioni sia al cinema che in televisione e ha preso parte anche a una cinquantina di pièce a teatro. Il primo gli ha regalato la fama internazionale con Il Disprezzo, pellicola del 1963 che ha visto Piccoli condividere il set con Brigitte Bardot.

La carriera di Piccoli è stata all'insegna delle collaborazioni illustri.

Ezio Bosso: le sue frasi per sempre nel cuore di tutti
Di fronte a una platea silenziosa e commossa, aveva suonato Following a Bird , la composizione contenuta in The 12th Room . E riferendosi al brano proposto: "Mi fa riflettere sul fatto di perdersi per imparare a seguire".

Gta 5 da oggi è gratis! Ecco come scaricarlo
Grand Thef Auto V , rilasciato originariamente nel 2013 su PlayStation 3 e Xbox 360, non ha certo bisogno di presentazioni. Infatti l'offerta terminerà giovedì prossimo, 21 maggio .

Uomini e donne anticipazioni oggi: Sirus è sparito?
Nella puntata di oggi, giovedì 14 maggio , di Uomini e donne, torna in studio Cuore di poeta, corteggiatore di Gemma Gargani . La conduttrice Maria De Filippi , infatti, avrebbe notato degli sguardi languidi e sospetti tra Sirius e Valentina .

Nato in una famiglia di musicisti, Piccoli esordì nel film "Silenziosa minaccia" nel 1945. Non si conoscono le cause della morte dell'attore, una delle ultime icone del cinema francese del Novecento. Aveva vinto la Palma d'oro di Cannes come migliore attore per il film Salto nel vuoto nel 1980, ma notissime sono anche le sue interpretazioni in Ritorno a casa, Lo specchio magico e Belle toujours, sequel di Bella di giorno. Più recentemente Habemus Pa. E poi La Grande Abbuffata di Marco Ferreripam (2011) di Nanni Moretti, per il quale l'anno successivo vinse il David di Donatello. La prima con l'attrice svizzera Eléonore Hirt, dalla quale nascerà la figlia Anne-Cordélia.

Michel Piccoli è stato sposato tre volte, tra cui una con la collega Juliette Gréco.

Condividere